News

Dalla passerella al campo di regata: Kissya Da Costa

mercoledì 25 Luglio 2012

Dalla passerella al campo di regata: Kissya Da Costa

LONDRA, 25 luglio 2012 La singolista brasiliana Kissya Da Costa, che gareggerà per la prima volta a livello olimpico a Londra 2012, ha momentaneamente messo da parte la sua carriera da modella per concentrarsi sullo sport. Da Costa sa bene di essere attesa da un duro compito a Eton Dorney. La trentenne sudamericana ha guadagnato il diritto di partecipazione dopo essersi classificata quinta alla regata di qualificazione olimpica sudamericana di Buenos Aires. Sarà la seconda atleta brasiliana a competere nel singolo, dopo l’esperienza di Fabiana Beltrame a Pechino 2008. “Sto realizzando un sogno, sono molto ansiosa di partecipare ai Giochi Olimpici” ha detto Kissya.

Il suo debutto internazionale risale al 2007, ma la sua prima gara in Coppa del Mondo in singolo l’ha disputata due mesi fa a Lucerna. “Ho imparato molto, in Brasile mi confronto spesso atlete della categoria Pesi Leggeri e non è stimolante come una prova di Coppa del Mondo”. Tra quattro anni le Olimpiadi a Rio de Janeiro. “A Eton vedrò ed imparerò molto, per Rio intendo migliorare e cercare di vincere una medaglia”. Tutto questo significa che la carriera da modella diventa ora di secondaria importanza.

(Foto D.Seyb)

La scheda di Kissya Da Costa

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL