News

Rose Vom Worthersee 2011 – Le temute e indiscutibili pagelle  dello Sceriffo di Nottingham !

mercoledì 12 Ottobre 2011

Rose Vom Worthersee 2011 – Le temute e indiscutibili pagelle  dello Sceriffo di Nottingham !

TORINO, 12 ottobre 2011 – A Klagenfurt, l’Armida era in regata con ben 28 armidiani. Un vero successo anche perchè da due anni, la Canottieri Armida,  è presente nella “Rose” con il maggior numero di iscritti.

Se volete farvi una risata, l’addetto stampa della Società,che si firma con lo pseudonimo di Sceriffo di Nottingham, pubblica sul sito Armida le sue terribili e irriverenti pagelle!

Buon divertimento

 
 

ROSE VOM WORTHERSEE 2011
 
Le temute e indiscutibili pagelle dello Sceriffo di Nottingham !

 
Prefazione: Partire da Torino con 30°gradi e arrivare a Klagenfurt sotto la neve è da Canottieri !
 
Bonardi Lorenzo: Gira voce che voglia mollare di organizzare questa bellissima trasferta. Ma caro Lorenzo hai battuto anche il Presidente, vuoi privarti di una goduria simile ? Voto 10.
Brugo Elisabetta: Stravince la sua categoria, ma arriva seconda nella graduatoria femminile, anche gli dei scendono ogni tanto in terra!    Voto 10-
DiSeyssel Alberto: Vince alla grande negli Junior. L’Atleta dell’Armida possiede una  grandiosa mentalità vincente, Bravissimo. Voto10 e lode
Casetta Bruno: Venerdì sera sembrava in coma, sabato mattina una belva assatanata! Macina nella “Rose” i Kilometri come se fosse alle Olimpiadi. Unico neo arriva secondo nella sua classifica per tre secondi !Voto 10-
Pedrale Roberto: Anche lui grandissimo! Vorrebbe competere con Casetta, ma gli manca il duro allenamento e uno skiff personale, poi certamente ne vedremo delle belle. Voto 9/10
Mosso Davide: Do not miss the bus ! Che tradotto significa: i taxi a Klagenfurt costano, i taxinari non sanno mai dov’è il tuo albergo e gli amici armidiani, all’appello di chi è presente, rispondono sempre: MOSSO ! Voto 8
Ragona Riccardo: Il male alla schiena lo frena, stupendo comunque come allenatore dei master. Voto 9 _
Valle Guido: Al rientro nelle gare si difende benissimo, ma emula Mosso alla domenica mattina e perde il pullman. Per fortuna che Betta se ne accorge e ci avverte. Voto 8
Carlotti Marco: Al debutto nella ”Rose” non si spaventa e imposta una regata tutto sudore e grinta. Bravissimo: Voto 9
Icardi Barbara: Non parlatele di puntualità, poiché è un vocabolo a lei sconosciuto, ma in gara al debutto, si comporta alla grande ! Bravissima. Voto 8
Siletto Maura : con Olivo Cristina e Battioli Ester formano lo scatenato trio dell’Ostello di Klagenfurt. Giungono voci di maschi distrutti ! non pensate male, i maschi li hanno stracciati nella regata o. . . No ?  Voto 9
Torazzi Cesare: Finalmente debutta sul singolo, dopo lunghi tentennamenti e ripensamenti, ma con questa prestazione di 16 kilometri non smetterà più ! Voto 9
Tuccinardi Roberto: Il papà non finisce di stupire, ma sapendo che il figlio è due volte campione del mondo, si capisce perché in poco tempo remi benissimo. Un solo neo: la Iuve !   Peccato  (anzi peccatissimo)  un voto in meno. Voto 9
Pampaloni Rodolfo: Il “re” della deriva e degli scalmi in carbonio non delude, ma con quel fisico dovrebbe spaccare il mondo.  Forse si dedica troppo a “sfornare” figli ? Voto 8-
Ciani Marco : Il Mondiale di Rugby in Nuova Zelanda lo esalta e lui a Klagenfurt si butta nella mischia e voga come un dannato. Voto 9
Iuliani Riccardo: A metà gara inforca una boa, viene quasi investito da un altro concorrente, ribalta in acqua, ma non si arrende !  Si rimette sullo skiff e bagnato fradicio giunge al traguardo: Che Palle d’Acciaio ! Mitico       Voto 10 e lode
Vallosio Filippo: Anche lui al debutto, senza scomporsi, sempre in ordine, senza trapelare nessuna emozione, regatta da vero inglese. Voto 8
Gallesio Paolo: Il Presidente ha ricattato lo scrivente perché non vuole che si pubblichi la classifica finale. . . . . NOVE MINUTI . . . Cari lettori: indovinate a chi Gallesio  ha rifilato NOVE MINUTI ?  Voto 9+
Scialuga Francesca: Lei capisce che battere il Presidente non è trendy, pertanto con discrezione evita di superarlo! Bravissima Voto 8
Mondini Massimo: Si allena, forse fuma di meno, certamente non frequenta il mitico e sexy Castello. . .quindi regatta benissimo ! E poi bastona il ….”Pampa” Voto 9
Cantele Mario: L’anno scorso aveva stupito, oggi forse si dedica di più al…romanticismo ! Ma in gara non delude Voto 8-
Audi Luca: Presentarsi in Austria sfoggiando la felpa di una nota casa automobilistica, affermando che hanno copiato il suo cognome, la dice lunga sul personaggio. Voto 8/9
Favero Gian Luigi: Pubblicare la classifica è come sparare sulla Croce Rossa! Pertanto sarà TASSATIVAMENTE PROIBITO divulgare l’ordine di arrivo !  W lo sport e il Presidente è un vero sportivo !  Voto: il Presidente non vuole nemmeno il voto . . . solo silenzio !
Manzin Roberto: L’allenamento sotto la cura Bonardi/Motta/Ragona continua a dare i suoi frutti. Regatta bene, migliora il suo tempo! Benissimo. Voto 9
Balbo di Vinadio Emanuele: Ammetto che continuare a dire che dorme con la sua barca, è una storia vecchia!  Oggi la verità è che. . . l’ ha sposata. . .  la sua mitica barca!  Voto 8/9
Chiappino Isabella: Debutta alla grande, la leonessa dell’otto femminile, macina palate su palate e arriva terza nella sua categoria.  Saluta tutti con un cinque.  Chissa a chi e a che cosa  si riferisce ? Voto 10
Michelini Umberto:  I maligni l’anno scorso, sussurravano di una lauta mancia al portiere del Babylon ! E lui per smentire tutti, quest’anno regatta per 16 kilometri. W il conte in barca !  Voto 8
Motta Luca e Mafucci Amedeo : Un grandissimo GRAZIE, per aver aiutato tutti i master, soprattutto i soci delle altre Società Torinesi. Una grandissima speranza: Luca torna a regattare !!!!! Voto 10
 
Lo Sceriffo chiede scusa per non aver pubblicato la classifica finale, ma il Dittatore ( pardon, il Presidente nostro amatissimo ! )  non ha dato l’autorizzazione . . . .  a Nottingham c’è la crisi e lo Sceriffo tiene famiglia

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL