News / Società

La U.S.Carate alle regate di Corgeno

martedì 28 Giugno 2011

La U.S.Carate alle regate di Corgeno

CARATE URIO, 28 giugno 2011 – Il sole splende sul bellissimo campo di gara di Corgeno, e risplende sulle medaglie conquistate dalla U.S.Carate!. La prima gara che impegna i ns. atleti è l’esordio delle giovani ragazze master, Sabrina Poletti (40 anni e mamma di Vanessa Schincariol) e di Claudia Lucca (47 anni e mamma di Jonathan Walter), le prime due componenti del nuovo equipaggio master femminile che si stà formando grazie all’allenatore Guido Taroni, nato come “sfida” e voglia di “mettersi in gioco”, con degli obbiettivi già fissati nel prossimo futuro .. ne vederemo delle belle.

Ore 11:42. Doppio Master Femminile 1000mt. Tutti i componenti della U.S.Carate e molti simpatizzanti, a bordo riva per il tifo, con qualche difficoltà di direzione, il ns. equipaggio rimane sempre in prima posizione, per poi allungare e tagliare nettamente in vantaggio con più di una barca sul secondo conquistando il podio più alto è il loro primo oro!

La seconda medaglia arriva dal Angelo Gigliotti e Jonathan Walter, Doppio Allievi C Maschile 1500mt, quattro gli equipaggi in gara, remano bene, rimangono sempre in seconda posizione tagliando l’arrivo distanziati dal primo equipaggio di un paio di barche e a loro volta sul terzo, conquistano la medaglia di argento.

Vanessa Schincariol in Singolo 7,20 Allievi C, parte forte e arriva forte. Fin dalle prime centinaia di metri, la sua barca è già davanti a tutti, nel mezzo è ancora prima e quando allunga, “vola” a tagliare l’arrivo con ampio margine dalla seconda imbarcazione conquistando l’oro. Altro oro arriva dalla gara combattuta fino all’ultimo da Desiree Bernasconi in Singolo 7,20 Allievi B2 Femminile 1000mt.

Bellissima sfida tra le prime tre imbarcazioni, facendo pensare che non sarebbe riuscita a tagliare il traguardo per prima, invece determinazione e colpi hanno avuto ragione sulle avversarie riuscendo a conquistare l’oro. Letizia Portanti con stile ed eleganza in Singolo 7,20 Allievi B2 Femminile 1000mt, controlla la gara fin dalle prime fasi tagliando il traguardo per prima in tutta tranquillità.

Jonathan Capra continua a migliorarsi, ha affrontato la competizione Singolo 7,20 Allievi C 1500mt classificandosi al quarto posto, dimostrando l’impegno negli allenamenti. Momento “no” per Chiara Portanti in Singolo 7,20 Allievi C 1500mt., ha sofferto in gara ed è riuscita a piazzarsi al quarto posto. Un riconoscimento all’esordio della giovanissima Letizia Giraldo in Singolo 7,20 allievi B Femminile sulla distanza di 1000mt, dopo alcune imprecisioni sulla direzione, buon parte della gara ha saputo remare dando il meglio di sé, brava Letizia!.


Comunicato Stampa U.S. Carate Urio 1895

     

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL