News

Da venerdì Luini e Miani in Coppa del Mondo a Monaco

mercoledì 17 Giugno 2009

Da venerdì Luini e Miani in Coppa del Mondo a Monaco

     
 

Da venerdì Luini e Miani in Coppa del Mondo a Monaco

ROMA, 17 giugno 2009 – A Monaco di Baviera week end dedicato alla seconda prova di Coppa del Mondo dove il campo di regata che ospitò i Giochi Olimpici del 1972 vedrà alla prova oltre 550 atleti in rappresentanza di 37 nazioni.
Dopo le nove medaglie (tre ori, due argenti e quattro bronzi) conquistate tre settimane fa a Banyoles, la Nazionale italiana prosegue la preparazione in vista dei Giochi del Mediterraneo (26-28 giugno), dell’ultima prova di Coppa del Mondo (Lucerna, 10-12 luglio) e dei Mondiali (Poznan, 23-30 agosto).
In Germania gareggerà solo il doppio pesi leggeri di Elia Luini (Aniene) e Marcello Miani (Canottieri Ravenna). Dopo la splendida vittoria in Spagna e la conquista della maglia di leader, maturata con due secondi di vantaggio sulla Francia e tre sul Canada, si tratta di un nuovo e significativo banco di prova per confermare di essere l’equipaggio attualmente più forte in questa specialità e guadagnare altri preziosi punti per il successo finale nella Coppa del Mondo, già vinta nel 2006.
Tra gli avversari (25 in tutto) va sicuramente citata la Danimarca di Henrik Stephansen, detentore del primato mondiale indoor al remo ergometro, e Steffen Jansen.
Il polacco Robert Sycz, oro olimpico a Sidney 2000 (proprio davanti a Luini e Leonardo Pettinari) e Atene 2004, trova un nuovo partner in Lucasz Siemion: occhio anche a Ungheria (Tamas Varga, Peter Galambos) e Nuova Zelanda (Storm Uru, Peter Taylor).
“L’obiettivo è riconfermarci ma non sarà facile perché ci saranno avversari più qualificati rispetto a Banyoles – dice Elia Luini – Daremo il massimo anche se l’obiettivo più importante sarà sicuramente vincere i Giochi del Mediterraneo”.
Le batterie di qualificazione prenderanno il via venerdì mattina alle 12: nel pomeriggio ci saranno i recuperi mentre la giornata di sabato sarà dedicata alle semifinali e alle finali non olimpiche.
Domenica mattina, a partire dalle 9.03, ci saranno le finali delle specialità olimpiche: la gara del doppio pesi leggeri è prevista alle 11.03.

 

   
   
Torna indietro