News

Lombardia: via con gli junior.

domenica 4 Gennaio 2009

Lombardia: via con gli junior.

     
 

Lombardia: via con gli junior

MILANO, 04 gennaio 2009 – È con il freddo invernale e la fatica che si costruiscono le imprese che stupiscono il pubblico. Questa è storia, nessuno inventa nulla, tutto deve essere preparato con tanto di studi e progettazione. Quest’anno il Comitato Lombardo ha deciso di provare ad intraprendere una strada importante, l’obiettivo è quello di creare un’ammiraglia regionale con il sogno di presentarla al CT Junior Claudio Romagnoli.
Questa idea, nata con il CTR Giambattista Della Porta e il collaboratore Osvaldo Morganti, ha preso vita dopo il raduno junior di Corgeno (12 dicembre). Dopo circa un mese di progettazione e programmazione ecco arrivare la prima convocazione.
Alle ore 9 del 6 gennaio, alla Base Nautica Laura Bianchi presso l’Idroscalo, partirà il “progetto junior”. 11 i convocati nella rosa regionale con l’obiettivo di creare un otto per la regata internazionale di Torino. Garda Salò, Gavirate, Luino, Moltrasio, Moto Guzzi, Sebino, Tritium e Varese le 8 società chiamate a rappresentare il territorio regionale.
Gli junior convocati hanno già dimostrato il loro valore nella stagione passata, possono ancora crescere e questo può essere lo stimolo giusto per creare atleti di livello. È con questa filosofia che il Consiglio Regionale ha deciso di sposare il progetto prendendosi anche la responsabilità di ricercare ulteriori sponsor.
Gianluca Marchi, Mattia Testa, Nicolò Mattioli, Fabio Vigliarolo, Stefano Del Ferraro, Davide Tabacco, Marco Marcelli, Giacomo Panizza, Matteo Macario, Leonardo Ripamonti, Marcel Nikaj gli atleti che lotteranno per salire sull’ammiraglia del canottaggio.
Al raduno il CTR Giambattista Della Porta parlerà con gli allenatori societari illustrando il progetto e gli obiettivi per la prossima stagione. Una grande occasione di dialogo e di confronto, fondamentale per partire nel migliore dei modi.
Al raduno a rappresentare il Comitato Regionale ci sarà il Presidente Antonio Bassi. La dirigenza quindi vicina agli atleti anche nell’ultimo giorno di festa prima delle vacanze estive.
Il progetto sta per partire, attenderemo pareri e dichiarazioni post raduno.

Luca Broggini
Uff. Stampa FIC Lombardia

   
   
Torna indietro
 
 

 

 
     
 

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL