News

Comunicato Stampa

giovedì 6 Marzo 2008

Comunicato Stampa

Jury Chechi testimonial della regata internazionale Adaptive

Jury Chechi testimonial della regata internazionale di Adaptive Rowing griffata Gavirate, in programma domenica 6 aprile con il patrocinio di Regione Lombardia, della Provincia di Varese, del Comune di Gavirate, del Comitato lombardo della Federazione Italiana Canottaggio e del CIP.

Il popolare campione della ginnastica italiana, oro ad Atlanta e bronzo ad Atene negli anelli, ha accettato con grande entusiasmo l’invito del Comitato Organizzatore e parteciperà alla conferenza stampa di presentazione della manifestazione che verrà definita nei prossimi giorni.

Jury saluterà la Nazionale italiana di Adaptive Rowing, attualmente in raduno a Gavirate (sino a sabato 8) agli ordini del tecnico responsabile Paola Grizzetti: una presenza beneaugurante per i vogatori italiani che stanno preparando le Paralimpiadi.
Da sei anni è promotore delle iniziative di Special Olympics che inquadra lo sport come mezzo per favorire la crescita personale, l’autonomia e la piena integrazione delle persone con disabilità intellettive. “Ho imparato più cose da loro che dagli altri – sorride e ama sempre ripetere Juri – mi hanno fatto scoprire importanti valori”.

Arrivano le prime adesioni per la regata: hanno già dato conferma di partecipazione le squadre nazionali di Francia, Gran Bretagna, Israele, Russia, Olanda oltre naturalmente al team Italia al gran completo, mentre si attendono riscontri positivi da parte di Spagna, Polonia, Germania .

La FISA ha comunicato ufficialmente che la regata di Gavirate è inserita nel circuito internazionale Adaptive e che il bacino di Gavirate è stato classificato idoneo alle gare nazionali ed internazionali Adaptive. Un grande riconoscimento per la società rossoblu e per i suoi dirigenti che da anni stanno lavorando con impegno in questo difficile e delicato settore dello sport.

Venerdì 4 e sabato 5 aprile si terrà il Workshop per classificatore nazionale adaptive rowing, organizzato dalla FISA con la Federazione Italiana Canottaggio e la ASD Canottieri Gavirate. Gli atleti che saranno classificati durante il workshop avranno la possibilità di partecipare alla gara internazionale adaptive prevista per domenica 6 Aprile
2008: tutto questo incrementa l’importanza dell’evento dato che la gara internazionale Adaptive ha il programma identico a quello previsto ai campionati del Mondo e ai Giochi Paralimpici di Pechino 2008. Le specialità in programma sono: 4+ LTA mix, 2x TA mix, 1xAM, 1xAF. Tutte le gare saranno sulla distanza di 1000 metri.

Ulteriori informazioni sul sito http://adaptiveregatta.canottierigavirate.com/

Marco Callai

   

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL