ASSEGNATI A RAVENNA I TITOLI TRICOLORI ASSOLUTI, JUNIORES E PESI LEGGERI
La Canottieri Posillipo svetta nel medagliere con 5 titoli seguita da Lazio con 4 e poi da Firenze, Gavirate, Varese e Aniene, tutte a quota 3

Gabriella BascelliRAVENNA, 30 settembre 2007 - Campo di gara perfetto, clima favorevole e tante sorprese: sono questi gli ingredienti che hanno caratterizzato l'edizione 2007 dei Tricolori junior, pesi leggeri e senior che si sono conclusi oggi sul bacino della Standiana, a Ravenna.
Nel medagliere complessivo il Posillipo ha chiuso al primo posto con 5 titoli, seguito da Lazio con 4 e da Firenze, Gavirate, Varese e Aniene, tutte appaiate a quota 3.
Tra i senior da sottolineare lo strapotere dell’Aniene che si riconferma campione d'Italia nell'otto ai danni dell'ammiraglia della Fiamme Gialle, e nel due senza senior con Andrea Palmisano e Giuseppe De Vita, medaglia di bronzo ai recenti Europei di Poznan (Polonia). Il Posillipo, invece, domina nel quattro con e nel quattro senza mentre il padovano Rossano Galtarossa è campione italiano nel singolo e si aggiudica così la Medaglia d’oro “Paolo d’Aloja”.
Ottima prova della Canottieri Ravenna che, dopo aver vinto il doppio junior con Vicari e Rosetti, bissa nel quadruplo senior. Nelle donne senior una strepitosa Bascelli (nella foto di Paolo Genovesi © - cliccare sull'immagine per ingrandire) vince prima il titolo nel singolo e poi, in coppia con la Bello, quello nel doppio mentre il quattro senza del Firenze già campione italiano under 23 si aggiudica il tricolore davanti alla barca della Sisport Fiat.
Nei pesi leggeri vittoria del due senza del Posillipo campione del mondo 2007 assoluto e under 23, delle Fiamme Oro nel quattro senza e del Gavirate nell'ammiraglia pesi leggeri. Bella prova pure di Elia Luini che, prima di rimpiazzare all'ultimo momento Frattini e vincere il titolo sull'otto senior, è salito sul gradino più alto del podio anche nel singolo pesi leggeri. Tre le donne pesi leggeri Erika Bello si conferma la più forte nel singolo mentre il quadruplo del Varese vince il titolo davanti alla Vittorino Da Feltre.
Tra le donne junior da segnalare la vittoria nel doppio e nel due senza di Calabrese e Scapolo del Gavirate e nel singolo di Giada Colombo della Tritium; negli uomini quella dell'otto e del quattro con del Posillipo mentre il Padova e la Canottieri Firenze hanno firmato rispettivamente i successi nel singolo e nel due con.

I TITOLI ASSEGNATI
POSILLIPO (5)
– 4 con e otto junior; 2 senza pesi leggeri; 4 con e 4 senza senior
LAZIO (4) – Singolo pesi leggeri femminile; doppio senior, singolo e doppio femminile senior
FIRENZE (3) – 2 con junior; due con senior, quattro senza femminile senior
GAVIRATE (3) – 2 senza e doppio junior femminile; otto pesi leggeri
VARESE (3) – 4 senza junior femminile; due senza e quattro di coppia pesi leggeri femminile
ANIENE (3) – Singolo pesi leggeri; due senza e otto senior
RAVENNA (2) – Doppio junior, 4 di coppia senior
PADOVA (2) – Singolo junior e singolo senior
BERCHIELLI (2) – 4 di coppia junior maschile e femminile
ITALIA (1) – 2 senza junior
STABIA (1) – 4 senza junior
TRITIUM (1) – Singolo junior femminile
ROMA (1) – Doppio pesi leggeri
FORESTALE (1) – 4 di coppia pesi leggeri
FIAMME ORO (1) – 4 senza pesi leggeri
LARIO (1) – Doppio pesi leggeri femminile
MARINA MILITARE (1) – 2 senza femminile
FIAMME GIALLE (1) – 4 di coppia femminile


FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. +39.335.6360335 – Fax +39.06.3685.8148
E-mail:
comunicazione&marketing@canottaggio.org
   
Torna indietro