AFFOLLATO FINE SETTIMANA REMIERO A RAVENNA DOVE SI ASSEGNANO 36 TITOLI TRICOLORI NELLE CATEGORIE JUNIOR, PESI LEGGERI E ASSOLUTI.
NEL SINGOLO SENIOR IN PALIO ANCHE LA MEDAGLIA “PAOLO D’ALOJA”

RAVENNA, 28 settembre 2007 – E’ tutto pronto per l’evento remiero più atteso dalle società italiane: i Campionati Italiani Assoluti, Pesi Leggeri e Junior. Un appuntamento da non perdere proprio perché sulla Standiana, il bacino adiacente il Parco di Mirabilandia, nulla è stato lasciato al caso e già da alcuni giorni si respira la densa atmosfera tipica dei grandi avvenimenti. Domani e domenica si assegneranno, infatti, i titoli in palio nelle gare del 111° Campionato italiano assoluto maschile – il primo venne disputato nel 1889 a Stresa –, del 34° Campionato tricolore senior femminile – il primo fu disputato nel 1974 a Mantova –, del 38° Campionato Pesi leggeri maschile – il primo venne disputato nel 1970 – e del 23° Campionato italiano Pesi leggeri femminile – il primo venne disputato a Mantova nel 1974 –, per un totale di ben 36 titoli da assegnare (14 nelle donne e 22 negli uomini: 13 junior, 10 pesi leggeri e 13 assoluti).
Sarà un campionato davvero entusiasmante poiché vedrà scendere in barca anche tutti gli atleti che, smessi i colori azzurri e archiviate le medaglie conquistate nelle rassegne iridate, gareggeranno questa volta con i colori societari.
Il corposo programma prevede a partire dalle 8.30 di domani e qualificazioni e recuperi. Domenica, invece, le gare inizieranno alle 8 con le semifinali e a seguire le finali, partendo dalla categoria junior sino a quella senior. Uno dei momenti più importanti, previsto nella giornata di domenica, sarà quando Andrea Perugini, figlio del “fiumarolo” laziale e Giudice Arbitro Gianfranco recentemente scomparso, scenderà sul pontile per consegnare la medaglia d’oro del Premio Paolo d’Aloja al vincitore del Campionato Italiano in Singolo Assoluto (lo scorso anno fu assegnata ad Alessio Sartori). Un gesto che vuole significare l’intenzione della famiglia Perugini di proseguire nell’assegnazione annuale del premio al singolista tricolore Assoluto.

Il programma nel dettaglio
Sabato 29
– inizio qualificazioni: junior ore 8.30, pesi leggeri ore 10.40, senior ore 11.30. Recuperi: junior ore 14.30, pesi leggeri ore 16.30, senior ore 17.30.
Domenica 30 – inizio semifinali: junior ore 8.00, pesi leggeri ore 8.40, senior ore 8.50. Finali: junior ore 9.30, pesi leggeri ore 11.40, senior ore 13.20.


FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. +39.335.6360335 – Fax +39.06.3685.8148
E-mail:
comunicazione&marketing@canottaggio.org
   
Torna indietro