Notizie dal Bosbaan

AMSTERDAM, 23 giugno 2007 - Il secondo giorno di gare della seconda prova di Coppa del Mondo, in corso sul Bosbaan - il famoso bacino remiero di Amsterdam - si è aperto con condizioni atmosferiche ottime. Un cielo in parte nuvoloso accompagnato da un delizioso venticello ha fatto da sfondo alle gare femminili che ieri non si erano potute svolgere.
Durante la fase di riscaldamento prima dell'allineamento alla partenza un incidente aveva infatti coinvolto l'imbarcazione dell'atleta più medagliata del mondo, la tedesca Kathrin Boron costringendo così la giuria a rinviare la gara ad oggi.

Quattro senza femminile (finale diretta) - Assegnazione corsie
Negli ultimi anni l'Australia ha fatto sua questa gara, sempre sfruttata dalle sue atlete come trampolino di lancio per l'otto o usata per alcune come seconda gara. Nella gara che si è disputata per l'assegnazione delle corsie l'equipaggio n. 2 dell'Australia ha preso subito la testa ed è  giunto primo. “Gara senza storia”, come si dice in gergo. Sembra questa un’indicazione più che chiara di quello che vedremo in finale.

Otto PL maschile (finale diretta) - Assegnazione corsie
Molto simile alla gara del quattro australiano femminile è stata quella dell'otto PL della Germania che sin dall’avvio si è presa un notevole margine di vantaggio sull'equipaggio dell'Olanda. Come annunciato in precedenza la Germania ha usato questa gara per testare i suoi atleti e sceglierne quattro per formare un quattro senza da allenare “seriamente” in vista dei Mondiali di Monaco. Con un’imbarcazione affollata di fratelli, i Rueckbrodt, gli Schoemann-Finck, la Germania è arrivata per prima sul traguardo rilegando i danesi al secondo posto.

Due senza maschile (finale diretta) - Assegnazione corsie
Più che una gara questa è sembrata una processione di tre equipaggi con la Gran Bretagna che l'ha fatta da padrona grazie a  Matt Beechey e Daniel Harte che vincendo si sono aggiudicati tutti i pronostici in vista della gara  di domenica.
               
FONTE: FISA, traduzione a cura FIC

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. 06 - 36858694 – Fax 06 - 36858148
E-mail:
comunicazione&marketing@canottaggio.org

Torna indietro