DELL'AQUILA PRIMO NELLA SFIDA TUTTA AZZURRA

Armando Dell’AquilaArmando Dell’Aquila, intirizzito dal freddo e dalla pioggia presa nella vincente prova del due senza pl, lo troviamo in coda al ristorante per mangiare e bere qualcosa di caldo in questa giornata da tregenda. «Avevo addirittura un problema di impalatura al remo, ma con quel diluvio che stava venendo giù ho detto al mio compagno di barca di sbrigarsi ad arrivare e andarsene. Abbiamo sparato tutto ed abbiamo vinto. Sono contento, ma allo stesso tempo contrariato perché mi è sembrato strano gareggiare contro i miei stessi compagni di squadra. Non so come è venuto fuori questo sorteggio. Ho fiducia per la finale di domani». Chiude così il nipote del dott. La Mura, figlio del cognato, Antonio, ex vogatore del C.C. Stabia.

Torna indietro