LINZ, BUON DEBUTTO DELL’ITALIA. DODICI BARCHE IN SEMIFINALE

miani, luini (8)LINZ (Austria), 1 giugno 2007 – Nonostante le molte assenze di peso che hanno costretto il direttore tecnico Andrea Coppola a rivoluzionare all’ultimo momento alcuni equipaggi il remo azzurro, impegnato oggi nelle batterie eliminatorie e i recuperi della prima prova di Coppa del Mondo 2007, ha destato già buona impressione. La squadra che parteciperà ai Mondiali di fine agosto a Monaco di Baviera che assegneranno i pass olimpici è ancora in fase di costruzione, in molte specialità il dt ha proposto più di un equipaggio fra i cui componenti sceglierà successivamente la formazione titolare, ma le 12 barche approdate in semifinale delle 21 iscritte lanciano segnali di fiducia e di ottimismo a tutto l’ambiente.
Tra gli armi più in evidenza il quattro di coppia senior dei campioni olimpici 2000 nella specialità Simone Raineri e Rossano Galtarossa - quest’ultimo al rientro dopo il bronzo ad Atene 2004 sul doppio -, Federico Gattinoni e Luca Ghezzi; il doppio pesi leggeri dei vicecampioni del mondo Elia Luini e Marcello Miani (nella foto di Mimmo Perna); il nuovo due senza di Giuseppe De Vita e Raffaello Leonardo; e i due quattro senza pesi leggeri, entrambi a segno nei rispettivi recuperi.

Domani a partire dalle 8,30 sono in programma le semifinali e le batterie eliminatorie dell'otto maschile. L'Italia vicecampione del mondo è stata inserita nella seconda batteria (ore 9) insieme a Olanda, Germania, Russia e Bielorussia; l'altra batteria (8,54) vedrà invece affrontarsi Canada, Francia, Polonia, Gran Bretagna, Cina e Svizzera.


Altre notizie sulla Coppa del mondo e i risultati completi sono consultabili sul sito federale www.canottaggio.org dal quale sono altresì scaricabili gratuitamente le foto citando la fonte.

RISULTATI DEGLI EQUIPAGGI AZZURRI

BATTERIE
UOMINI
Due senza
: primi 2 in semifinale – (b1) 1. Francia 6.51.90, 2. Canada 6.58.77, 6. ITALIA (Giuseppe De Vita, Raffaello Leonardo) 7.25.76
Doppio: primo in semifinale – (b3) 1. Gran Bretagna 6.37.55, 5. ITALIA (Jean Smerghetto, Pier Giorgio Negrini) 6.52.16
Quattro senza: primo in semifinale – (b1) 1. Gran Bretagna 6.16.44, 4. ITALIA 1 (Giovanni Lunardi, Marco Resemini, Valerio Pinton, Francesco Fossi) 6.28.44; (b2) 1. Olanda 6.10.02, 6. ITALIA 2 (Lorenzo Porzio, Sergio Canciani, Aldo Tramontano, Valerio Massimo) 6.31.25; (b3) 1. Germania 6.14.03, 6. ITALIA 3 (Mauro Mulazzani, Stefano Introzzi, Edoardo Verzotti, Francesco Gabriele) 6.31.33
Quattro di coppia: primi 2 in semifinale – (b3) 1. ITALIA 1 (Luca Ghezzi, Federico Gattinoni, Rossano Galtarossa, Simone Raineri) 5.54.14, 2. Francia 5.55.05, 5. ITALIA 2 (Domenico Montrone, Bruno Rosetti, Andrea Tranquilli, Fabrizio Borghesi) 6.12.19
Singolo pesi leggeri: primo in semifinale – (b2) 1. Giappone 7.20.76, 2. ITALIA 2 (Gardino Pellolio) 7.26.63; (b3) 1. Olanda 7.15.86, 4. ITALIA 1 (Luca Moncada) 7.27.02
Due senza pesi leggeri: primi 3 in semifinale – (b1) 1. Olanda 6.46.92, 2. ITALIA 2 (Luigi Scala, Franco Sancassani) 6.50.38, 3. Canada 6.51.51; (b2) 1. ITALIA 3 (Nicola Moriconi, Fabrizio Gabriele) 6.47.37, 2. Grecia 6.48.20, 3. Danimarca 6.48.42; (b3) 1. Gran Bretagna 6.52.15, 2. ITALIA 1 (Andrea Caianello, Armando Dell’Aquila) 6.57.80, 3. Spagna 7.00.26
Doppio pesi leggeri: primi 4 ai quarti di finale – (b2) 1. Danimarca 6.45.52, 2. Rep. Ceca 6.47.16, 3. Francia 6.48.08, 4. Portogallo 6.48.50, 5. ITALIA 2 (Michele Petracci, Gennaro Gallo) 6.54.84; (b3) 1. ITALIA 1 (Marcello Miani, Elia Luini) 6.46.78, 2. Chile 6.49.07, 3. Cina 6.51.56, 4. Algeria 7.05.14
Quattro senza pesi leggeri: primo in semifinale – (b1) 1. Germania 6.13.45, 3. ITALIA 1 (Jiri Vlcek, Catello Amarante, Salvatore Amitrano, Bruno Mascarenhas) 6.19.50; (b2) 1. Gran Bretagna 6.12.07, 3. ITALIA 2 (Daniele Gilardoni, Daniele Danesin, Stefano Basalini, Leonardo Pettinari) 6.24.89

DONNE
Doppio
: primi 2 in semifinale – (b1) 1. Usa 7.25.18, 2. Germania 7.26.62, 3. ITALIA (Laura Schiavone, Elisabetta Sancassani) 7.30.55
Singolo pesi leggeri: primi 2 in semifinale - (b2) 1. Gran Bretagna 8.09.19, 2. Germania 8.10.57, 4. ITALIA 1 (Erika Bello) 8.14.83, 6. ITALIA 2 (Carola Tamboloni) 8.23.37
Doppio pesi leggeri: primi 4 ai quarti di finale – (b2) 1. Cina 7.22.33, 2. ITALIA (Laura Milani, Erika Mai) 7.27.80, 3. Ungheria 7.30.36, 4. Croazia 7.31.14

RECUPERI E QUARTI DI FINALE
UOMINI
Due senza
: primi 3 in semifinale – (r1) 1. ITALIA (De Vita, Leonardo) 6.40.76, 2. Serbia 6.41.37, 3. Germania 6.41.46
Doppio: primi 2 in semifinale – (r4) 1. Grecia 6.29.68, 2. Rep. Ceca 6.33.11, 3. ITALIA (Smerghetto, Negrini) 6.36.85
Quattro senza: primi 2 in semifinale – (r2) 1. Rep. Ceca 6.02.12, 2. Germania 6.04.74, 3. ITALIA 2 (Porzio, Canciani, Tramontano, Massimo) 6.07.08; (r3) 1. Grecia 6.03.67, 2. Polonia 6.04.57; 4. ITALIA 3 (Mulazzani, Introzzi, Verzotti, Gabriele) 6.09.19; 5. ITALIA 1 (Lunardi, Resemini, Pinton, Fossi) 6.11.87
Quattro di coppia: primi 3 in semifinale – (r1) 1. Gran Bretagna 6.00.08, 2. Bielorussia 6.00.57, 3. Ungheria 6.00.85, 5. ITALIA 2 (Montrone, Rosetti, Tranquilli, Borghesi) 6.03.50
Singolo pesi leggeri: primi 2 in semifinale – (r3) 1. Francia 7.25.96, 2. Cina 7.26.09, 3. ITALIA 2 (Gardino Pellolio) 7.27.29; (r4) 1. Olanda 7.21.56, 2. Turchia 7.22.19, 3. ITALIA 1 (Luca Moncada) 7.22.62
Doppio pesi leggeri: primi 3 in semifinale – (q2) 1. Canada 6.40.04, 2. ITALIA (Miani, Luini) 6.40.46, 3. Francia 6.44.32
Quattro senza pesi leggeri: primi 2 in semifinale – (r1) 1. ITALIA 2 (Gilardoni, Danesin, Basalini, Pettinari) 6.11.96, 2. Olanda 6.14.26; (r4) 1. ITALIA 1 (Vlcek, Amarante, Amitrano, Mascarenhas) 6.09.79, 2. Usa 6.12.01

DONNE
Doppio
: primi 3 in semifinale – (r1) 1. Ungheria 7.12.34, 2. ITALIA (Schiavone, Sancassani) 7.15.68, 3. Bielorussia 7.19.47
Singolo pesi leggeri: primi 3 in semifinale – (r1) 1. ITALIA 1 (Bello) 8.07.05, 2. Gran Bretagna 8.08.63, 3. ITALIA 2 (Tamboloni) 8.11.49
Doppio pesi leggeri: primi 3 in semifinale – (q4) 1. Germania 7.14.78, 2. Cina 7.15.56, 3. ITALIA (Milani, Mai) 7.21.24

IL CAMMINO DEGLI EQUIPAGGI AZZURRI (21)

IN SEMIFINALE
Due senza
: ITALIA (Giuseppe De Vita, Raffaello Leonardo), 6° in batteria, 1° nei recuperi
Quattro di coppia: ITALIA 1 (Luca Ghezzi, Federico Gattinoni, Rossano Galtarossa, Simone Raineri), 1° in batteria
Due senza pesi leggeri: ITALIA 1 (Andrea Caianiello, Armando Dell’Aquila), 2° in batteria; ITALIA 2 (Luigi Scala, Franco Sancassani), 2° in batteria; ITALIA 3 (Nicola Moriconi, Fabrizio Gabriele), 1° in batteria
Doppio pesi leggeri: ITALIA 1 (Marcello Miani, Elia Luini), 1° in batteria, 2° nei quarti di finale
Quattro senza pesi leggeri: : ITALIA 1 (Jiri Vlcek, Catello Amarante, Salvatore Amitrano, Bruno Mascarenhas), 3° in batteria, 1° nei recuperi; ITALIA 2 (Daniele Gilardoni, Daniele Danesin, Stefano Basalini, Leonardo Pettinari), 3° in batteria, 1° nei recuperi
Doppio femminile: ITALIA (Laura Schiavone, Elisabetta Sancassani), 3° in batteria, 2° nei recuperi
Singolo pesi leggeri femminile: ITALIA 1 (Erika Bello), 4ª in batteria, 1ª ai recuperi; ITALIA 2 (Carola Tamboloni), 6ª in batteria, 3ª nei recuperi
Doppio pesi leggeri femminile: ITALIA (Laura Milani, Erika Mai), 2° in batteria, 3° nei quarti di finale

ELIMINATI
Doppio: ITALIA (Jean Smerghetto, Pier Giorgio Negrini), 5° in batteria, 3° ai recuperi, in FINALE C
Quattro senza: ITALIA 1 (Giovanni Lunardi, Marco Resemini, Valerio Pinton, Francesco Fossi), 4° in batteria, 5° ai recuperi, in FINALE C; ITALIA 2 (Lorenzo Porzio, Sergio Canciani, Aldo Tramontano, Valerio Massimo), 6° in batteria, 3° ai recuperi, in FINALE C; ITALIA 3 (Mauro Mulazzani, Stefano Introzzi, Edoardo Verzotti, Francesco Gabriele), 6° in batteria, 4° ai recuperi, in FINALE C
Quattro di coppia: ITALIA 2 (Domenico Montrone, Bruno Rosetti, Andrea Tranquilli, Fabrizio Borghesi), 5° in batteria, 5° nei recuperi
Singolo pesi leggeri: ITALIA 1 (Luca Moncada), 4° in batteria, 3° ai recuperi; ITALIA 2 (Gardino Pellolio), 2° in batteria, 3° ai recuperi, in FINALE C
Doppio pesi leggeri: ITALIA 2 (Michele Petracci, Gennaro Gallo), 5° in batteria

Torna indietro