LINZ, DOMANI PARTE LA COPPA DEL MONDO. L’ITALIA DEL NUOVO DT ANDREA COPPOLA IN GARA CON 21 EQUIPAGGI E 59 ATLETI MA LAMENTA MOLTE ASSENZE DI VALORE

LINZ (Austria), 31 maggio 2007 – La stagione del canottaggio internazionale che avrà come clou i Mondiali assoluti e pesi leggeri di Monaco di Baviera a fine agosto, di qualificazione per i Giochi olimpici di Pechino 2008, si apre ufficialmente domani con la prima prova di Coppa del Mondo. L’evento, che si articola in tre tappe (la seconda è in programma ad Amsterdam dal 22 al 24 giugno; la terza a Lucerna dal 13 al 15 luglio), è quest’anno particolarmente affollato: 46 le nazioni presenti per un totale di 380 equipaggi e 880 atleti.
La squadra azzurra del nuovo direttore tecnico Andrea Coppola, con 21 equipaggi e 59 atleti di cui 6 donne, è fra le più numerose - preceduta in questa speciale classifica solo dalla Germania (37 barche) e dalla Cina (27) – e figura di diritto fra le protagoniste annunciate. Anche se a questo appuntamento non si presenta al meglio stante l’assenza di molti titolari: Mario Palmisano, Simone Venier, Matteo Stefanini, Lorenzo Bertini, Gabriella Bascelli, tutti alle prese con problemi fisici. Mentre altri, come Raffaello Leonardo, Lorenzo Carboncini, Niccolò Mornati, Luigi Scala e Marcello Miani, pur regolarmente in barca non sono al meglio della condizione, reduci da attacchi febbrili di stagione o da fastidi muscolari.

Domani, dalle 8 sino a tarda sera, sono in programma batterie eliminatorie e recuperi; sabato le semifinali e domenica le finali.


FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. 06 - 36858694 – Fax 06 - 36858148
E-mail:
comunicazione&marketing@canottaggio.org

Torna indietro