Comunicato Comitato Regionale Lombardia FIC

LA CANOTTIERI LARIO NELLA STORIA

Il 4 gennaio 1891 un gruppetto di 17 appassionati del remo fondava la Canottieri Lario, la più antica e prestigiosa società del lago di Como. Il suo simbolo è una bandiera con lo stemma della città di Como, la stella nera e la scritta Libertas. Il motto sociale è “Parant Fortia Pectora Remi”.
In 115 anni la storia della Canottieri Lario vanta Campioni del Mondo, d’Europa e Italiani. Dal 1967 è insignita della Stella d’Oro del Coni.
Oggi il suo nome completo è “Canottieri Lario G. Sinigaglia”, in memoria del campione del remo ed eroe di guerra Giuseppe Sinigaglia, ufficiale dei granatieri caduto nella prima guerra mondiale.
Sinigaglia si avvicinava alla Lario alla fine del 1903 assieme ad un gruppetto di ginnasti provenienti dalla “Ginnastica Comense 1872” desiderosi di cimentarsi nello sport remiero.
A partire dall’anno successivo la storia di Sinigaglia si intreccia con quella di un altro dei massimi campioni della Lario, Teodoro Mariani, campione d’Europa e suo grande maestro.
Naturale talento e vera forza della natura Sinigaglia vinse su qualsiasi equipaggio e nel singolo scrisse la più bella e gloriosa pagina della Lario. A Henley, classico riferimento del mondo remiero mondiale, sul Tamigi nel 1914 vinse la “Diamond’s Sculls”, la prestigiosa coppa che premiava il vincitore di un vero e proprio campionato del mondo in “skiff”, umiliando il grande favorito Stuart e ricevendo il premio dalle mani della regina d’Inghilterra.
E nel corso degli anni per la Lario è stata una successione di grandi risultati, sino ai giorni nostri. Ma se la Lario ha portato il nome del lago di Como sui più prestigiosi campi di regata del mondo, dando dimostrazione di tecnica e di valori, non è mai venuta meno all’impegno di portare sulle acque di casa importanti avvenimenti, come questo Campionato del Mare.
E ne ricordiamo le date (richiamando anche altri importanti avvenimenti, ricordando che la Canottieri Lario ha ospitato in più occasioni regate di rilievo pur non trattandosi di campionati, ma essendo anche sede di iniziative remiere ad alto livello regionale ed interregionale):

8 settembre 1891 Campionato italiano assoluto (è la terza edizione dalla costituzione della Federazione italiana Canottaggio, allora Rowing Club Italiano)
1896, Campionato italiano
1899, Campionato italiano
1905, Campionato italiano
1911, Campionato italiano
1911, Campionati europei
1912, Campionato italiano
1920, Campionato italiano
1923, Campionato italiano
1923, Campionati europei
1927, Campionato italiano
1927, Campionati europei
1931, Campionato italiano
1938, Campionato italiano
1959, Campionato del mare
1986, Campionato italiano pesi leggeri (org. sul lago di Pusiano)
1987, Campionato italiano pesi leggeri (org. sul lago di Pusiano)
1991, Campionato del mare
2000, Campionato del mare

(fonte dati: Annuario F.I.C. 2006)


Ferruccio Calegari
[Ufficio Stampa FIC Lombardia]

Torna indietro