Il Consigliere Federale Corrado Schinelli a Princeton in rappresentanza della FIC e come Giudice Arbitro Internazionale 

IL CONSIGLIERE SCHINELLI.jpgA Princeton, tra gli azzurri in acqua, ci sarà anche Corrado Schinelli. Non prenderà parte a nessuna gara ma ne seguirà e dirigerà molte poiché in quest'occasione, oltre a rappresentare la Federazione Italiana Canottaggio, ricopre il ruolo di Giudice Arbitro Internazionale. Una carriera arbitrale intrapresa al termine di quella agonistica e portata avanti mentre completava gli studi universitari che gli hanno consentito, nel mondo del lavoro, di ricoprire un ruolo manageriale in seno ad una multinazionale. Un impegno che gli ha permesso di conoscere l'ambiente industriale e commerciale internazionale ma che non gli ha tolto la passione per il canottaggio, tant'è che dice: "La mia ultima partecipazione ad una regata internazionale risale a trenta anni fa quando, insieme con Italo Bozuffi, in due senza partecipai ai Giochi olimpici di Montreal 1976. La nostra però fu solo una partecipazione figurativa poiché, per vari motivi personali, non disputammo nessuna gara e rientrammo in Italia mentre le gare si svolgevano. Un episodio che mi fece decidere di terminare la carriera agonistica e completare gli studi universitari". CORRADO SCHINELLI A COLLOQUIO CON L'AMERICANO KRIS PRESIDENTE DELLA GIURIA.jpgIn trenta anni Schinelli ne ha fatta di strada sia nel lavoro - attualmente è titolare di uno studio che si occupa di trading internazionale - che nel mondo sportivo, poiché oltre ad essere Giudice Arbitro Internazionale ricopre anche il ruolo di Consigliere Federale: "Quest'ultimo è un incarico che ho assunto dopo essere stato eletto e, grazie alla mia esperienza internazionale, mi sto impegnando molto per sviluppare alcuni progetti, condivisi dal Presidente e dal Consiglio Federale, che si prefiggono di raggiungere l'obiettivo della ricerca del miglioramento delle nostre regate".

Nella foto: Corrado Schinelli; Corrado Schinelli a colloquio con l'americano Kris, Presidente della Giuria.


FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. 06 - 36858694 – Fax 06 - 36858148
E-mail:
comunicazione&marketing@canottaggio.org

Torna indietro