ROWING VOICE

ETON, 28 agosto - La concorrenza era notevole – ed al solito spietata, quando si tratta di audience – ma “Bisteccone” l’ha stesa con una telecronaca da pelle d’oca della finale dell’otto (con l’Italia seconda) ai Mondiali di Eton, con la voce strozzata che cresce negli ultimi 300 metri cui Gian Piero Galeazzi ci ha abituato nei grandi appuntamenti del remo, dagli Abbagnale in poi. Grande conoscitore del nostro sport – nel quale ha conquistato due titoli tricolori assoluti e la maglia azzurra negli Anni Sessanta – il falstaffiano giornalista-showman del piccolo schermo (sarà nel cast di “Quelli che il calcio” della prossima stagione) anche stavolta ha raccontato con passione e competenza le semifinali e le finali dei Campionati iridati d’oltre Manica, raggiungendo ieri pomeriggio il record d’ascolto nelle trasmissioni sportive italiane.

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. 06 - 36858694 – Fax 06 - 36858148
E-mail:
comunicazione&marketing@canottaggio.org

Torna indietro