MONDIALI DI ETON, ANCHE IL QUATTRO SENZA PESI LEGGERI VOLA IN SEMIFINALE

lorenzo bertini, catello amarante, leonardo pettinari, bruno mascarenhas (4).JPGETON, 23 agosto – Sul Dorney Lake, il bacino che nel 2012 ospiterà le regate olimpiche di Londra 2012, si sono conclusi oggi i recuperi che hanno promosso un’altra barca azzurra in semifinale: il quattro senza pesi leggeri di Bruno Mascarenhas, Catello Amarante, Lorenzo Bertini – tutti e tre medaglia di bronzo ai Giochi di Atene 2004 – e Leonardo Pettinari, plurimondiale e vicecampione olimpico in doppio p.l. a Sydney 2000, salito a bordo da poco al posto di Salvatore Amitrano fermato da un infortunio.
Autorevole e possente la prova dei quattro, scandita anche dal miglior tempo fatto registrare fra tutti e quattro i recuperi: secondi ai primi 500 metri con un ritardo di 85 centesimi dagli Stati Uniti , hanno limato progressivamente il distacco guadagnando saldamente la testa e mantenendola sino al traguardo.
Eliminato, invece, il doppio femminile pesi leggeri di Francesca Gallo e Laura Milani, solo terzo dietro ad Irlanda e Germania; passavano le prime due.
Il programma della giornata prevedeva anche le ‘semifinali di consolazione’ nelle quali erano impegnate tre barche italiane che sono state, però, sospese e rinviate a domani (per la minaccia di maltempo) insieme alle altre semifinali che, per quanto riguarda l’Italia, vedranno al via cinque armi: singolo femminile senior, singolo femminile pesi leggeri, doppio femminile; due senza e quattro senza maschile.

(Nelle immagini di Mimmo Perna: il 4 senza pesi leggeri Bertini, Amarante, Pettinari, Mascarenhas - cliccare sulle foto per ingrandire)

DOMANI IN TV
RAI 3 – in differita 16.50-17.15 (ora italiana)
EUROSPORT - in diretta 12.00 – 15.15 (ora italiana)


RISULTATI RECUPERI
UOMINI
PESI LEGGERI
Quattro senza
(primi 2 in semifinale): (r1) 1. Canada 6.12.10, 2. Polonia 6.14.77, 3. Giappone 6.18.00; (r2) 1. Gran Bretagna 6.13.12, 2. Olanda 6.15.85, 3. Egitto 6.17.10; (r3) 1. ITALIA (Bertini, Amarante, Pettinari, Mascarenhas) 6.10.27, 2. Stati Uniti 6.12.42, 3. Belgio 6.17.32; (r4) 1. Irlanda 6.12.91, 2. Sudafrica 6.15.82, 3. Austria 6.18.28.
Italia seconda ai 500 con un ritardo di 0.85 dagli Usa, poi sempre nettamente al comando.
DONNE
PESI LEGGERI
Doppio
(primi 2 in semifinale): (r1) 1. Irlanda 7.17.26, 2. Germania 7.20.96, 3. ITALIA (Gallo, Milani) 7.26.89, 4. Uzbekistan 7.52.36; (r2) 1. Canada 7.15.78, 2. Gran Bretagna 7.17.85, 3. Giappone 7.24.90; (r3) 1. Finlandia 7.21.92, 2. Spagna 7.25.42, 3. Francia 7.29.07; (r4) 1. Grecia 7.19.80, 2. Svezia 7.22.90, 3. Russia 7.27.22.
Italia sempre terza.
GARE PER L’ASSEGNAZIONE DELLE CORSIE AGLI EQUIPAGGI IN FINALE DIRETTA
Quattro con
:  1. Gran Bretagna 6.19.87, 2. Canada 6.20.27, 3. Germania 6.22.49, 4. Stati Uniti 6.22.56, 5. Nuova Zelanda 6.23.29, 6. ITALIA (Motta, Resemini, Canciani, Tranquilli, tim. Buzzoni) 6.29.48-
Quattro di coppia pesi leggeri: 1. ITALIA (Pellolio, Gilardoni, Moncada, Danesin) 6.06.69, 2. Germania 6.08.08, 3. Francia 6.08.44, 4. Gran Bretagna 6.12.94, 5. Stati Uniti 6.19.12.

DOMANI

SEMIFINALI
Ore 11,15 locali (12,15 in Italia) – Singolo femminile pesi leggeri (primi 3 in finale): Tailandia, Stati Uniti, Austria, Germania, ITALIA (Bello), Francia
Ore 11,48 locali – Singolo femminile (primi 3 in finale): Spagna, Stati Uniti, Svezia, Bielorussia, ITALIA (Bascelli), Serbia Montenegro
Ore 12,49 locali – Due senza maschile (primi 3 in finale): Serbia Montenegro, ITALIA (De Vita, Porzio), Australia, Canada, Gran Bretagna, Rep. Ceca
Ore 13,01 locali – Doppio femminile (primi 3 in finale): ITALIA (Schiavone, Sancassani), Ucraina, Cina, Nuova Zelanda, Australia, Rep. Ceca
Ore 14,01 locali – Quattro senza maschile (primi 3 in finale): Irlanda, Slovenia, Gran Bretagna, Germania, Canada, ITALIA (Massimo, Tramontano, Pinton, Leonardo)
SEMIFINALI C/D (di consolazione)
Ore 9,24 locali – Singolo maschile pesi leggeri: Portogallo, Rep. Dominicana, ITALIA (Basalini), Slovacchia, Hong Kong, Armenia
Ore 9,54 locali – Singolo maschile: ITALIA (Negrini), Francia, Romania, Finlandia, Lettonia
Ore 10,12 locali – Doppio maschile: Indonesia, Stati Uniti, Estonia, Australia, ITALIA (Ghezzi, Gattinoni), Slovacchia

VENERDI’
– Ore 9-10,40 locali: Batterie Adaptive rowing (canottaggio per disabili); 11,00-14,20: Semifinali, seconda giornata.
SABATO – Ore 11,10-13,55 locali: Finali, prima giornata; 14,20-15,10: recuperi Adaptive rowing.
DOMENICA – Ore 11,45-12,30 locali: Finali Adaptive rowing; 12,45-15,15: Finali, seconda giornata.

RIEPILOGO DELLE BARCHE AZZURRE (18)
IN FINALE (4)
Due con (
finale diretta, 6 iscritti): Francesco Gabriele, Dario Cerasola, tim. Andrea Riva
Quattro con (finale diretta, 6 iscritti): Matteo Motta, Marco Resemini, Sergio Canciani, Andrea Tranquilli, tim. Giacomo Buzzoni
Quattro di coppia pesi leggeri (finale diretta, 5 iscritti): Gardino Pellolio, Daniele Gilardoni, Luca Moncada, Daniele Daniesin
Otto pesi leggeri (finale diretta, 6 iscritti): Luigi Scala, Giorgio Tuccinardi, Livio La Padula, Franco Sancassani, Martino Goretti, Michele Savriè, Jiri Vleck, Fabrizio Gabriele, tim. Andrea Lenzi

IN SEMIFINALE (10)
Due senza
: Giuseppe De Vita, Lorenzo Porzio, 2° in batteria
Quattro senza: Valerio Massimo, Aldo Tramontano, Valerio Pinton, Raffaello Leonardo, 5° in batteria, 3° nei recuperi
Quattro di coppia: Domenico Montrone, Simone Venier, Matteo Stefanini, Simone Raineri, 1° in batteria
Otto: Carlo Mornati, Pierpaolo Frattini, Luca Agamennoni, Mario Palmisano, Dario Dentale, Alessio Sartori, Niccolò Mornati, Lorenzo Carboncini, tim. Gaetano Iannuzzi, 2° in batteria
Due senza pesi leggeri: Caianiello, Di Somma, 2° in batteria
Doppio pesi leggeri: Marcello Miani, Elia Luini, 1° in batteria
Quattro senza pesi leggeri: Lorenzo Bertini, Catello Amarante, Leonardo Pettinari, Bruno Mascarenhas, 2° in batteria, 1° nei recuperi
Singolo femminile: Gabriella Bascelli, 2° in batteria
Doppio femminile: Laura Schiavone, Elisabetta Sancassani, 4° in batteria, 3° nei recuperi
Singolo pesi leggeri femminile: Erika Bello, 2° in batteria

ELIMINATE (4)
Singolo
(riserva gareggiante): Piergiorgio Negrini, 6° in batteria, 5° ai recuperi , in semifinale C/D
Doppio: Luca Ghezzi, Federico Gattinoni, 5° in batteria, 4° nei recuperi, in semifinale C/D
Singolo pesi leggeri (riserva gareggiante): Stefano Basalini, 3° in batteria, 3° nei recuperi, in semifinale C/D
Doppio pesi leggeri femminile: Francesca Gallo, Laura Milani, 5° in batteria, 3° nei recuperi, in semifinale C/D


FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. 06 - 36858694 – Fax 06 - 36858148
E-mail:
comunicazione&marketing@canottaggio.org

Torna indietro