MONDIALI UNDER 23, L'ITALIA AVANZA IN FINALE CON QUATTRO BARCHE

jose casiraghi, paolo grugni, michele petracci, antonio pizzurro (3).JPGHAZEWINKEL (Belgio) 21 luglio. Continua senza grandi sconvolgimenti il cammino dell'Italia remiera nel Mondiale Under 23, in corso sul bacino belga del Bloso Hazewinkel Rowing Center, con 4 equipaggi gią qualificati per le finali di domenica: quattro con e otto, quattro di coppia e doppio pesi leggeri. Alle imbarcazioni gią qualificate per le semifinali di domani, invece, si aggiunge solamente il singolo pesi leggeri di Carola Tamboloni, mentre non riescono a superare lo scoglio dei recuperi il quattro di coppia (5°), il quattro senza (5°), il singolo donne (5°) ed il singolo pesi leggeri uomini (3°). Dei 16 equipaggi che l'Italia ha presentato a questa 2° edizione del mondiale under 23 solo quattro armi, quindi, non hanno superato lo sbarramento di eliminatorie e recuperi. Domani sarą il giorno delle semifinali con otto barche in corsa per un posto nella finale di domenica e tutte con ottime chance di riuscita.

I semifinalisti in gara domani: due senza (Tuccinardi-Bosco); doppio (Stefanini-Gattinoni); quattro di coppia (Boschelli-Sartori-Palma-Messina); doppio femminile (Baratto-Schiavone).
Pesi Leggeri: due senza (Caianiello-Di Somma); doppio (Miani-Danesin); quattro senza (La Padula-Goretti-Savrič-Gabriele); singolo femminile (Tamboloni)

(Nella foto di Mimmo Perna: il 4 di coppia pesi leggeri azzurro vincitore del recupero)
 

I RISULTATI DEI RECUPERI DI OGGI:
QUATTRO SENZA UNDER 23 DONNE (i primi 4 in finale)
1° recupero: 1 Canada 6'50"66; 2 Polonia 6'53"10; 3 Bielorussia 6'54"96; 4 Russia 6'55"32; 5 Italia (Anita Pinto-SC Firenze, Cleonice Renzetti-CC Roma, Denise Tremul-Sisport Fiat, Lorena Fuina SC Lario) 6'57"28

QUATTRO CON UNDER 23 UOMINI (i primi 2 in finale A gli altri in finale B)
1° recupero: 1 Australia 6'17"06; 2 USA 6'18"04; 3 Canada 6'22"81; 4 Germania 6'23"80; 5 Irlanda 6'35"35.
2° recupero: 1 Gran Bretagna 6'20"00; 2 Italia (Roberto Marcatelli, Federico Migliaccio, Raffaele Mautone, Armando Dell'Aquila -C.N. Posillipo, Rosario Aita -Tim-C.N. Posillipo) 6'23"29; 3 Polonia 6'28"62; 4 Russia 6'31"95

SINGOLO PESI LEGGERI DONNE (i primi tre in semifinale gli altri in finale B e C)
1° recupero: 1 Norvegia 8'06"50; 2 USA 8'08"24, 3 Italia (Carola Tamboloni-CUS Pavia) 8'08"88; 4 Giappone 8'14"43; 5 Russia 8'20"56; 6 Togo 9'31"20.
2° recupero 1 Germania 8'07"62; 2 Turchia 8'08"47; 3 Irlanda 8'10"91; 4 Hong Kong 8'12"89; 5 Portogallo 8'18"88; 6 Marocco 8'35"41

SINGOLO UNDER 23 PESI LEGGERI UOMINI (i primi due in semifinale gli altri in finale B e C)
1° recupero: 1 Danimarca 7'17"53; 2 Repubblica Slovacca 7'20"09; 3 Peru 7'22"82; 4 Estonia 7'25"40; 5 Slovenia 7'31"20; 6 Portogallo 7'38"32.
2° recupero: 1 Svizzera 7'17"41; 2 Norvegia 7'19"31; 3 Italia (Gennaro Gallo-CC Irno) 7'23"23; 4 Hong Kong 7'24"61; 5 Belgio 7'28"14 ; 6 Repubblica Ceca 7'32"12

QUATTRO DI COPPIA UNDER 23 PESI LEGGERI UOMINI (i primi due in finale A gli altri in finale B)
1° recupero: 1 Australia 6'11"58; 2 Germania 6'12"17; 3 Irlanda 6'20"15; 4 Austria 6'20"32.
2° recupero: 1 Italia (Josč Casiraghi-SC Milano, Paolo Grugni-CUS Pavia, Michele Petracci-CC Roma, Antonio-SCTelimar) 6'12"33; 2 Francia 6'14"91; 3 Olanda 6'17"29; 5 Belgio 6'17"53

SINGOLO UNDER 23 DONNE (i primi tre in semifinale gli altri in finale B e C)
1° recupero: 1 Germania 8'01"80; 2 Ungheria 8'01"96; 3 Russia 8'03"20; 4 Finlandia 8'03"44; 5 Svezia 8'15"56; 6 Turchia 8'25"66.
2° recupero: 1 Ucraina 8'03"50; 2 Lettonia 8'03"55; 3 Austria 8'06"25; 4 Giappone 8'06"67; 5 Italia (Alessandra Caraffini-ASC Gavirate) 8'18"35; 6 Canada 8'20"24

DOPPIO UNDER 23 PESI LEGGERI DONNE (i primi due in finale A gli altri in finale B)
1° recupero: 1 Russia 7'23"65; 2 Australia 7'24"21; 3 Giappone 7'24"48; 4 Ungheria 7'32"54; 5 Danimarca 7'36"42.
2° recupero: 1 Grecia 7'28"98; 2 Italia (Francesca Gallo-CC Irno, Laura Milani-Idroscalo Club) 7'29"94; 3 Spagna 7'31"62; 4 Svizzera 7'32"40; 5 Canada 7'32"88

QUATTRO DI COPPIA UNDER 23 DONNE (i primi quattro in finale A gli altri in finale B)
1° recupero: 1 Olanda 6'43"93; 2 Germania 6'47"38; 3 Nuova Zelanda 6'49"14; 4 Russia 6'55"26; 5 Italia (Caterina Pellizzari-CC Saturnia, Rebecca Meioli-CC Saturnia, Erica Pagliarella-Fiamme Gialle, Francesca Russi-SC Timavo) 7'02"90; 6 Ungheria 7'09"36

OTTO UNDER 23 UOMINI (i primi due in finale A gli altri in finale B)
1° recupero: 1 Romania 5'41"71; 2 USA 5'43"01; 3 Estonia 5'45"97; 4 Francia 5'50"80; 5 Olanda 5'50"89.
2° recupero: 1 Italia (Romano Battisti-CC Aniene, Dario Cerasola-CC Roggero di Lauria- Domenico Montrone-Fiamme Gialle, Matteo Motta-SC Armida, Simone Venier, Marco Risemini, Andrea Tranquilli- Fiamme Gialle, Pierpaolo Frattini-CC Aniene, Andrea Lenzi-Tim-ASC Gavirate) 5'40"18; 2 Polonia 5'44"20; 3 Ucraina 5'45"92; Croazia 5'47"51


FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. 06 - 36858694 – Fax 06 - 36858148
E-mail: comunicazione&marketing@canottaggio.org

Torna indietro