MONDIALI UNDER 23, LA SQUADRA AZZURRA E’ ARRIVATA IN BELGIO

ROMA, 18 luglio - A meno di 48 ore dal via del Campionato del mondo Under 23 che si disputerà nel National Watersports Centre di Hazewinkel, in Belgio, la Nazionale azzurra è già atterrata nel cuore delle Fiandre, nel Distretto di Malines, ed ha dovuto fare subito i conti con il caldo che in questo periodo imperversa nella Provincia di Anversa, una delle più popolose del Belgio. La formazione azzurra varata dal Direttore Tecnico Giuseppe de Capua conta 50 atleti (14 donne e 36 uomini) tra under 23 e pesi leggeri che daranno vita a 16 equipaggi (6 femminili e 10 maschili). Appena giunta, dopo la sistemazione in albergo, la squadra si è recata subito sul campo di regata per gli allenamenti che proseguiranno anche domani. Da giovedì, invece, sono in programma le eliminatorie e saranno impegnati tutti gli armi italiani. Le gare si disputeranno sul bacino di Hazewinkel, situato a nord di Brussels, nelle vicinanze di Willebroek, una cittadina di poco più di 22.000 abitanti, a pochi chilometri da Mechelen, una delle città belghe più importanti. Il Campionato del Mondo Under 23, tra l'altro, è stato promosso, patrocinato e fortemente voluto dalla Regione delle Fiandre che ha una popolazione di 6.000.000 di abitanti.

LA SQUADRA

PESI LEGGERI FEMMINILE SOCIETÀ TECNICO
Doppio Gallo Francesca
Milani Laura
S.C. Irno
Idroscalo Club
Calabrese Giovanni
Singolo Tamboloni Carola
(Riserva gareggiante)
C.U.S. Pavia Calabrese Giovanni
SENIOR FEMMINILE SOCIETÀ TECNICO
Doppio Baratto Carlotta
Schiavone Laura
S.C. Padova
A.S. Olimpica Salerno
Calabrese Giovanni
4 senza Pinto Anita
Renzetti Cleonice
Tremul Denise
Fuina Lorena
S.C. Firenze
C.C. Roma
Sisport Fiat
S.C. Lario
Calabrese Giovanni
4 di coppia Pellizzari Caterina
Meioli Rebecca
Pagliarella Erica
Russi Francesca
C.C. Saturnia
C.C. Saturnia
G.N. Fiamme Gialle
S.C. Timavo
Barbo Spartaco
Singolo Caraffini Alessandra
(Riserva gareggiante)
A.S. Canottieri Gavirate Calabrese Giovanni
PESI LEGGERI MASCHILE SOCIETÀ TECNICO
Doppio Miani Marcello
Danesin Daniele
S.C. Ravenna
S.C. La Sportiva - Lezzeno
Farina Gianluca
4 di coppia Casiraghi Josè
Grugni Paolo
Petracci Michele
Pizzurro Antonio
S.C. Milano
C.U.S. Pavia
C.C. Roma
S.C. Telimar
Costantini Marco
2 senza Caianiello Andrea
Di Somma Salvatore
C.N. Posillipo
G.N. Fiamme Gialle
Massai Marco
4 senza La Padula Livio
Goretti Martino
Savriè Michele
Gabriele Fabrizio
G.S. Fiamme Oro
A.S. Canottieri Moto Guzzi
C.U.S. Ferrara
C.N. Posillipo
Gaeta Renato
Singolo Gallo Gennaro
(Riserva gareggiante)
C.C. Irno Farina Gianluca
SENIOR MASCHILE SOCIETÀ TECNICO
Doppio Stefanini Matteo
Gattinoni Federico
G.N. Fiamme Gialle
G.N. Fiamme Gialle
Farina Gianluca
4 di coppia Boschelli Mattia
Sartori Andrea
Palma Jacopo
Messina Andrea
Sisport Fiat
S.C. Baldesio
Sisport Fiat
Sisport Fiat
Carando Eusebio
4 con Marcatelli Roberto
Migliaccio Federico
Mautone Raffaele
Dell’Aquila Armando
Aita Rosario (Timoniere)
C.N. Posillipo
C.N. Posillipo
C.N. Posillipo
C.N. Posillipo
C.N. Posillipo
Coppola Andrea
Otto Battisti Romano
Cerasola Dario
Montrone Domenico
Motta Matteo
Venier Simone
Resemini Marco
Tranquilli Andrea
Frattini Pierpaolo
Lenzi Andrea (Timoniere)
C.C. Aniene
C.C. Roggero di Lauria
G.N. Fiamme Gialle
S.C. Armida
G.N. Fiamme Gialle
G.N. Fiamme Gialle
G.N. Fiamme Gialle
C.C. Aniene
A.S. Canottieri Gavirate
Gaeta Renato
2 senza Tuccinardi Giorgio
Bosco Dario
(Riserva gareggiante)
S.C. Armida
S.C. Armida
Romagnoli G. Carlo
Riserva Cumbo Fabrizio C.C. Saturnia Massai Marco

La trasferta sarà condotta fino a sabato 22 luglio 2006 dall’Allenatore nazionale Under 23 Renato Gaeta - che sostituisce il Direttore Tecnico Giuseppe de Capua in arrivo sabato 22 - a cui faranno capo tutti gli aspetti tecnici ed operativi, con la collaborazione dei tecnici su citati e di: Iacovelli Marcella, Coordinatore organizzativo; Dominici Roberto, Medico; Zaia Maurizio, Osteopata.


FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. 06 - 36858694 – Fax 06 - 36858148
E-mail: comunicazione&marketing@canottaggio.org

Torna indietro