2° MEETING NAZIONALE DI PIEDILUCO, GHEZZI E GATTINONI CONTRO.
SPETTACOLO NEI QUATTRO DI COPPIA MENTRE BASALINI TORNA IN SINGOLO

PIEDILUCO, 13 maggio – Ha preso il via oggi la prima delle due giornate di gare del 2° meeting nazionale, ultimo appuntamento remiero in Italia prima dei Campionati tricolori assoluti, pesi leggeri e juniores programmati, sempre sul lago umbro, dal 2 al 4 giugno. Molti gli equipaggi schierati con formazioni diverse da quelle presentate al 1° meeting di metà aprile. Alcuni azzurri, infatti, hanno voluto provare le barche che le rispettive società presenteranno agli Italiani di giugno. E’ accaduto quindi che i vice campioni del mondo in doppio Luca Ghezzi (CS Forestale) e Federico Gattinoni (Fiamme Gialle) si siano trovati a remare contro: il primo, con Davide Pignone (Genovesi Elpis), ha avuto la meglio sul compagno di Nazionale che, per l'occasione, faceva coppia con l’altro finanziere Matteo Stefanini, entrambi campioni del mondo 2005 under 23. Approdati nella finale di domani anche Mirko Rossi ed Enrico Costa (Lavoratori Terni); Umberto Vitriolo e Simone Bozzo (Rowing Club Genovesi).

Nel singolo senior Ivan Durante (VF Carrino) e Diego Sergas (CC Saturnia) vincono le rispettive eliminatorie precedendo rispettivamente Francesco Marconcini (CC Marconcini) e Marco Salzano (ASC Gavirate). Nel singolo pesi leggeri maschile, invece, il pluricampione del mondo Stefano Basalini (CS Forestale), dopo la parentesi sul doppio, guadagna la finale vincendo la propria eliminatoria davanti Jiri Vleck (ASC Gavirate) mentre Paolo Pozzi della Marina Militare vince davanti a Antonio Pizzurro (Telimar  Palermo).
Gara tirata nella prima eliminatoria del quattro di coppia assoluto dove il misto Sisport Fiat/Fiamme Gialle (Andrea Messina, Jacopo Palma, Domenico Montrone, Andrea Tranquilli) si è scontrato fino sul traguardo con il misto  SC Lario/CS Forestale/Telimar Tempo Libero (Davide Pignone, Daniele Gilardoni, Luca Ghezzi, Luca Moncada) facendo pregustare per domani una grande finale che vedrà i due armi contrapposti a quello delle Fiamme Gialle (Paolo Loriato, Matteo Stefanini, Simone Venier, Simone Raineri) già qualificato per la Coppa del Mondo di Monaco. Nel doppio senior donne passano agevolmente il turno Laura Schiavone (AS Olimpia) e Elisabetta Sancassani (US Bellagina), prime davanti al misto SC Padova/ASC Gavirate (Alessandra Caraffini, Carlotta Baratto) mentre nell'altra eliminatoria il misto SC Irno/CC Civitavecchia (Erika Bello/Francesca Gallo) ha la meglio sull'equipaggio del CC Saturnia/Padova Canottaggio (Rebecca Meioli, Ester Pasquato).

Buon livello di competizione anche nella categorie Ragazzi e Junior con iscrizioni record nei singoli maschili con 47 concorrenti nei ragazzi e 46 tra gli junior. Il programma di domani prevede gare dalle 9 alle 15 con la presenza dell’otto azzurro vice campione del mondo 2005 qualificatosi direttamente per la finale.

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. 06 - 36858694 – Fax 06 - 36858148
E-mail: comunicazione&marketing@canottaggio.org

Torna indietro