Tanti giovani canottieri in gara per #unPosalvato


TORINO, 11 febbraio 2017 - Concluse le gare giovanili sulla distanza dei 1000 metri, per allievi B, e sui 4000 metri per Allievi C e Cadetti. Una d’Inverno sul Po speciale proprio perché dedicata alla salvaguardia del Grande Fiume e, quindi, con questi atleti delle categorie giovanili ad essere testimonial di #unPosalvato. Le gare, previste in singolo e doppio, hanno avuto diversi protagonisti come avvenuto nel doppio allievi B2 maschile vinto dalla SC Germignaga, con Ermanno Baggiolini e Andrea Boneschi, primi con 5”47 di distacco sulla AC Flora, di Stefano Avino e Amedeo Benedussi. Terzo posto, invece, per la SC Esperia che, con la formazione Giacomo Barbavara, Gregorio Mergara, hanno chiuso a 12”34 di distacco dai vincitori. Due soli concorrenti, invece, nel doppio allevi B2 femminile con la SC Cerea (Cloe Borfiga, Alice De Luca) ad avere la meglio sull’equipaggio del Cus Torino di Elena Cuffia e Marta Sacchi.

Il doppio allievi B1 maschile, infine, è stato vinto dalla SC Caprera (Tommaso Nigro Baraing, Tommaso Andolfi), mentre quello Allievi B1 femminile è stato appannaggio della SC Armida, con Giovanna Incisa e Emma Salvagiotto. Nelle gare riservate ai singolo allievi B1 e B2, maschili e femminili, i vincitori sono stati negli allievi B2 maschile Tommaso Concari, della SC Bissolati, seguito sul podio da Ludovico Cascini, della SC Esperia, e al terzo posto da Jacopo Mascherin, del Cus Torino. Nel singolo allievi B2 femminile, invece, ha vinto Elena Demaria, della SC Caprera, seguita da Beatrice Dileo (Carate Urio) e da Giulia Anna Nuccio (Candia 2010). Nel singolo allievi B1 maschile il primo a tagliare il traguardo con un notevole vantaggio sugli avversari è stato Lorenzo Moussa Giraudo (Cus Torino) seguito al secondo posto da Francesco Canargiu (SC Esperia) e al terzo, invece, da Cesare Finocchio (SC Giacomelli).

A chiudere la tornata di gare odierne, prima delle categorie para-rowing, sono scese in acqua le categorie Allievi C e Cadetti. Nel doppio Cadetti Maschile l’equipaggio della SC Esperia (Francesco Lazzaretto, Emanuele Bergamin) ha vinto la gara davanti alla SC Cerea, di Stefano Pinsone e Elia Borfiga, terzo posto per il misto Urania/Murcarolo (Giovanni Melegari, Andrea Licatalossi). Sempre tra le categorie maschili, doppietta nel doppio allievi C per il Rowing Club Genovese che si aggiudica l’oro con Alessandro Maryni, Roccardo Zurzolo e il secondo posto con Daniele Carbone, Lapo Veca. Bronzo per la SC Sampierdarenesi con Edoardo Picco e Diego Fontanella. Il doppio cadetti femminile è stato vinto dall’AC Monate (Martini Barilli, Sara Crivello) seguita sul podio dalla SC Caldè, con Aurora Innocenzi e Gaia Giulia Agovino.

La SC Sampierdarenesi si aggiudica l’oro nel doppio Allievi C femminile, con Ilaria Adriana Cespi e Viviana Graci, mentre l’argento e il bronzo sono appannaggio, rispettivamente della SC Varese (Matilde Coppa, Greta Bulgheroni) e della SC Armida (Giulia Bucci, Anna Bruna Gaveglio). Nelle gare dei singoli vittoria nella categoria Cadetti maschile di Emilio Pappalettera (SC Armida) con argento e bronzo, rispettivamente, agli Amici del Fiume (Giuliano Bosio) e Cus Torino (Edoardo Maria Santarella); nelle donne, invece, è stata Serena Mossi della SC Lario ad avere la meglio su Anna Scolaro (AC Flora) e Fiorella Mengotti (SC Menaggio). Nel singolo allievi C maschile è ancora la SC Sampierdarenesi, con Martino Cappagli, a salire sul gradino più alto del podio lasciando il secondo posto a Thomas Turchetti (Carate Urio) e il terzo a Matteo Garbo (SC Esperia). Nel singolo femminile Allievi C oro alla SC Caldè (Giulia Vecchio), mentre l’argento è stato vinto dalla SC Cerea (Irma Luccoli) e il bronzo dal Carate Urio (Maria Torri).


 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.