A Torino tutto pronto per l'internazionale D'Inverno sul Po


TORINO, 10 febbraio 2017 - Sarà una fine settimana caratterizzata dallo svolgimento della 34esima regata di fondo "D'Inverno sul Po" che, quest'anno, si svolgerà sulla distanza dei 4000 metri anziché i tradizionali 6000 metri. Un percorso accorciato a causa delle condizioni in cui versa l'alveo del grande fiume che non permette di regatare in condizioni di sicurezza e da qui il lancio dell'hashtag #unPosalvato coniato per sensibilizzare sul tema l'opinione pubblica e l'amministrazione torinese. Per quanto riguarda la regata, domani è prevista la prima giornata di gare con l'inizio alle ore 10 con le gare giovanili e para-rowing, mentre alle 12 il via della altre categorie. Domenica, invece, gare sul quattro di coppia e otto di tutte le categorie con l'assegnazione, nei master, dei Tricolori di fondo.

Da sottolineare, nella categoria junior maschile e femminile, la presenza di due ammiraglie sperimentali iscritte dalle diverse società, con il coordinamento dei Capi Allenatore junior donne Massimo Casula e uomini Valter Molea. Due barche che partecipano alla regata anche grazie al contributo del Cantiere Filippi, sempre attento alle esigenze della Nazionale italiana, e che avranno modo di confrontarsi con equipaggi stranieri che a Torino arrivano per rifinire il loro percorso internazionale. Queste le formazioni che si confronteranno negli uomini con Forward RC, Germany, Annecy Le Vieux, Lugano, Lyon Caluire, e nelle donne con Grenoblois, Germany, Chambery, e che saranno osservate dalla Direzione Tecnica di Francesco Cattaneo attraverso la presenza a Torino di Casula e Molea: OTTO MASCHILE: Danilo Amalfitano, Gennaro Zenna (RYC Savoia), Gennaro Di Mauro (CC Napoli), Federico Dini (SC Firenze), Lorenzo Gaione (SC Elpis), Antonio Schettino (CC Aniene), Nunzio Di Colandrea (Ilva Bagnoli), Leone Radice Karoschitz (SC Cerea), Alberto Monorchio-timoniere (SC Esperia). OTTO FEMMINILE: Khadija Alajdi El Idrissi, Letizia Tontodonati (Cus Torino), Marta Barelli (SC Tremezzina), Claudia Cabula (Sannio Bosa), Linda De Filippis (AC Monate), Greta Martinelli (SC Tremezzina), Laura Meriano (SC Garda Salò), Ottavia Ravoni (CC Aniene), Haonian Jiang-timoniera (Cus Torino)..
 

Prossime Regate

  • Roma - 30/04/2017
    Derby Roma/Lazio cat. Master - Chiusa ad altre Regioni ANNULLATA
  • Trieste - 30/04/2017
    Regata Regionale Promozionale Aperta ad altre Regioni
    RISULTATI GARE
  • Eupilio - 30/04/2017
    Regata Regionale Valida d'Aloja - Aperta ad altre Regioni CAMBIATA SEDE DI SVOLGIMENTO ANNULLATA
  • Genova - 30/04/2017
    Regata Regionale Valida Montù (Campionati Regionali) - Aperta ad altre Regioni
    RISULTATI GARE
  • Piediluco - 30/04/2017
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja - Aperta ad altre Regioni ANNULLATA
  • Taranto - 30/04/2017
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja - Aperta ad altre Regioni - Deroga percorso su 1.000 mt.
  • Candia Canavese - 30/04/2017
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja e Promozionale Master Para Rowing - Aperta ad altre Regioni
    RISULTATI GARE

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.