A Torino in gara per "salvare il Po": #unPosalvato


TORINO, 06 febbraio 2017 - E dopo la gara di fondo di Pisa, la Navicelli Rowing Marathon, ecco servita per il prossimo week end un'altra classica del remo italiano e internazionale: la "D'Inverno sul Po". Il prossimo 11 e 12 febbraio si svolgerà, infatti, la 34^ edizione di questa manifestazione, organizzata dal 1982 dalla SC Esperia-Torino, presieduta da Carlo Pacciani, che prevede nel programma, il sabato, gare in singolo, doppio, due senza, quattro senza, mentre la domenica scenderanno in acqua il quattro di coppia e otto. Le categorie interessate vanno dagli allievi B e allievi C, cadetti, ragazzi, junior, senior, ai master di tutte le categorie fino a interessare anche gli atleti dello Special Olympics che gareggeranno sulle GIG a quattro su un percorso di 250 metri. Insomma sarà una fine settimana all'insegna dell'agonismo e del divertimento sulle acque di un #unPosalvato che sta riprendendo la sua fisionomia dopo la recente alluvione che ha danneggiato le società remiere torinesi.

Oltre agli atleti italiani, vi sono anche numerosi iscritti provenienti dall’estero e tutti si dovranno cimentare su un nuovo percorso poiché quest’anno il campo di regata è previsto sui 4000 metri anziché sui tradizionali 6000. Per tutti, quindi, una gara più breve e veloce che per una nuova tattica di gara che, ovviamente, dovrà tenere conto delle insidie delle nuove "morte" e dei "correntini" che inevitabilmente si saranno formate nell'alveo del grande fiume. La Regata di Gran Fondo “D'Inverno sul Po” sarà un'edizione speciale poiché si svolgerà con lo slogan "Salviamo il Po". Per quanto riguarda il programma, sabato 11 la partenza è prevista alle ore 10, su un percorso di 1000 metri, con le categorie giovanili (Allievi B) e Special Olympics metri 250, mentre alle ore 12 prenderanno il via tutte le altre categorie. Domenica, invece, le gare avranno inizio sempre alle ore 10 e sempre su un percorso di 4.000 metri e per la categoria master è prevista l'assegnazione dei Tricolori Master di Fondo.

 

Prossime Regate

  • Roma - 21/10/2017
    Regata Promozionale Coppa Tevere chiusa ad altre Regioni
    RISULTATI
  • Sanremo - 21/10/2017
    Regata Internazionale Coastal Rowing "Riviera dei Fiori"
  • Torino - 21-22/10/2017
    Regata Nazionale Para Rowing
  • Naro - 22/10/2017
    Regata Regionale Promozionale (Campionato Regionale) di Fondo Aperta ad altre Regioni
  • Napoli - 22/10/2017
    Coppa Lysistrata
    Bando di regata
  • Cagliari - 22/10/2017
    Regata Regionale Promozionale Sprint Trofeo Laria - Aperta ad altre Regioni ANNULLATA
  • Sanremo - 22/10/2017
    XIV Traversata Remiera Sanremo-Montecarlo
  • Bardolino - 22/10/2017
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja - Aperta ad altre Regioni

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.