Special Olympics a Parigi. Le dichiarazioni dei protagonisti


PARIGI, 04 febbraio 2017 -

Francesco Saverio Di Donato (Special Olympics Italia/Accademia del Remo Napoli): “Questo mio Campionato Europeo è andato come speravo: riuscire a tirare forte, quindi l'ho fatto e sono arrivato primo. All'inizio sono partito forte, ma c'era uno che remava ancora più forte di me e lo vedevo molto vicino sul display. Poi successivamente forse questo ha rallentato ed io ho continuato con il mio ritmo e sono arrivato primo!”
Parigi? “E' la prima volta che vengo qui. Mi sono divertito e mi è piaciuto più di tutto la Torre Eiffel.”
Con i compagni di squadra con chi ti sei trovato meglio? “Con Giovanni che dormiva in camera a fianco a me.”
Insomma, una trasferta...”Positiva, una bella trasferta, sono molto soddisfatto.”

Federica Granato (Special Olympics Italia/ Canottieri Velocior/Spezzina - La Spezia): “E' andata abbastanza bene, un po' faticosa, ma sono orgogliosa!”

Giovanni Rufo detto “Il Giaguaro” (Special Olympics Italia/(The Core/La Rete – Sabaudia/Pontinia): “Mi sono divertito tanto. Anche sull'aereo che non avevo mai preso. Abbiamo visitato la Torre Eiffel e tante belle cose. Oggi abbiamo fatto delle bellissime gare e bellissimi risultati. Ringrazio tutti che mi hanno fatto partecipare a questo Europeo. Un abbraccio a tutti.

Gabriel Valente (Special Olympic Italia/Canottieri Lazio – Roma): Era il più felice di tutti al termine delle gare, sottolineava Paolo Ramoni. “Mi sono emozionato tanto. Ero contento del pubblico che applaudiva e dei miei amici e di Paolo (Loriato; n.d.r.). Mi sono divertito tanto.”

Clemente Furst (Special Olympics Italia/Canottieri Tevere Remo – Roma): Come sei stato? “Bene”. La gara? “Soddisfatto”. Chi vuoi salutare? “La mamma!”



 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.