Incontro tra Gianni Postiglione e gli atleti da lui allenati al CN Posillipo


NAPOLI, 03 febbraio 2017 - Ieri il Circolo Nautico Posillipo ha ospitato un evento di rilevanza mondiale per il canottaggio. Gianni Postiglione è riuscito a mettere insieme tutta la squadra con la quale ha iniziato la sua carriera da allenatore, per ripercorrere quegli anni, un cammino fatto di emozioni, aneddoti e ricordi che sono rimasti vivi in tutti quei ragazzoni degli anni settanta. Occhi lucidi e sguardi attenti nel seguire la ricostruzione di quegli anni al Posillipo, che hanno dato al canottaggio italiano campioni che hanno fatto la storia del Remo.

Presenti oltre quaranta ex atleti tra cui Michele Savoia, Renato Gaeta, Pasquale Marigliano, Vincenzo Strazzullo per seguire ancora una volta il loro allenatore. Tra i convenuti anche Lino Giugno, Ugo de Curtis, Roberto Di Leva, Francesco De Crescenzo, soci del Posillipo che condivisero quegli anni. A conclusione del suo percorso di ricordi, Postiglione ha annunciato la sua nuova nomina come Coaching Director della FISA. "Non ho cambiato le persone, mi rendo conto che siete sempre gli stessi, ma un po' invecchiati, ma credo di essere stato per voi un'opportunità, una possibilità per trovare il meglio" queste sono le parole di Gianni ai suoi ragazzi.

Così volendo dare una continuità a quei magnifici anni, Postiglione e la sua squadra hanno donato alla sezione canottaggio del Posillipo un remoergometro, intitolato " Remoergometro delle opportunità". La serata, organizzata da Antonio Covino dirigente delegato al canottaggio, si è svolta nella prestigiosa cornice del "Salone dei Trofei". "La storia che il canottaggio del Posillipo può raccontare, non ha eguali nel mondo remiero italiano. Da questi valori devo attingere per poter trasferire ai nostri ragazzi le motivazioni e la consapevolizza di essere rappresentanti di una delle società sportive più importanti al mondo”.


Antonio Covino
Dirigente al Canottaggio del CN Posillipo

     
 
 
 
 
 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Facebook - Twitter - Instagram

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.