Pietro Ruta e Martino Goretti saranno in gara agli Euroindoor di Parigi


ROMA, 02 febbraio 2017 - Sabato 4 febbraio Parigi ospiterà i Campionati Europei Indoor. Un appuntamento di rilevanza internazionale che chiamerà atleti da tutta Europa che amano il "canottaggio a secco", offrendo così una significativa occasione di confronto nella specialità indoor. Molti gli italiani in gara e, oltre agli atleti dello Special Olympics Italia, saranno presenti anche gli olimpionici di Rio de Janeiro Pietro Willy Ruta e Martino Goretti. I due atleti, reduci dall'esperienza alle Olimpiadi di Rio de Janeiro in quattro senza pesi leggeri che gli è valsa il quarto posto in finale e attualmente impegnati nella preparazione invernale, hanno voluto prendere parte alla competizione per continuare a gareggiare a livello internazionale e per togliersi la "ruggine" accumulata nel periodo post olimpico.

Le gare si svolgeranno presso lo stadio Charléty, un complesso sportivo situato nel XIII Arrondissement di Parigi, che comprende uno stadio per il calcio, per l' atletica leggera e per il rugby dalla capacità di 20.000 posti, un palazzetto dello sport con capacità di 1500 spettatori, palestre per ginnastica e pesi, campi da tennis e otto campi da squash. In questo stadio, costruito nel 1939 e rimodernato nel 1994, gioca solitamente i suoi incontri casalinghi la squadra femminile del Paris Saint Germain.


 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Facebook - Twitter - Instagram

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.