10 protagonisti di Rio 2016 alla Navicelli Rowing Marathon


PISA, 26 gennaio 2017 - Spesso e volentieri l’anno post-olimpico è quello in cui i big del remo reduci dall’esperienza a cinque cerchi, si prendono il cosiddetto anno sabbatico, tradizione abbastanza consolidata non solo in Italia ma anche nel resto del mondo. Tuttavia, scorrendo le iscrizioni pervenute alla Navicelli Rowing Marathon, che domenica assegnerà i titoli italiani di Gran Fondo a Pisa nelle specialità di doppio e quattro senza, si nota che sono ben 10 gli azzurri reduci dai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016 che a Pisa scenderanno in acqua per giocarsi i primi tricolori in acqua del nuovo quadriennio. A partire dai medagliati, dei sei dell’Olimpiade brasiliana ne sono presenti ben quattro: Giovanni Abagnale, bronzo nel due senza assieme a Marco Di Costanzo (assente come tutto il suo gruppo sportivo, le Fiamme Oro), gareggerà con il quattro senza della Marina Militare tra gli Under 23; Giuseppe Vicino, Matteo Lodo e Domenico Montrone invece, rispettivamente capovoga, secondo carrello e prodiere del quattro senza terzo sul Lagoa Rodrigo de Freitas, con il compagno di squadra Mario Paonessa al posto del medagliato olimpico Matteo Castaldo, saranno in gara nel quattro senza Senior.

Ai quattro medagliati di Rio si aggiungono altri sei membri della Nazionale Olimpica presente in Brasile. Uno è il già citato Paonessa, membro sul Lagoa Rodrigo de Freitas dell’otto. Altri due si contenderanno, su due diversi doppi Fiamme Gialle, il titolo italiano Senior: Romano Battisti, quarto a Rio nel doppio, e Matteo Stefanini, anch’egli parte dell’ammiraglia azzurra lo scorso agosto. Per il rinato gruppo sportivo dei Carabinieri, in gara nel doppio Pesi Leggeri Stefano Oppo, quarto sul quattro senza leggero sul Lagoa, e Marcello Miani, capovoga del doppio pielle che in Brasile chiuse ottavo. Infine, tra le donne, nel doppio Pesi Leggeri sul Canale dei Navicelli gareggia per le Fiamme Gialle Valentina Rodini, presente a Rio nel doppio leggero femminile. A loro si aggiunge un nutrito gruppo di atleti che nelle varie categorie ha indossato la maglia azzurra, cogliendo anche risultati di prestigio, al maximondiale di Rotterdam lo scorso fine agosto, e che sono presenti alla Navicelli Rowing Marathon dando ulteriore lustro ad una manifestazione che va crescendo anno dopo anno.




 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.