AVVISO N. 25/2016 - Norme Sportive Antidoping 2016 - Entrata in vigore
 10 marzo


Avviso n°25/2016
 

ROMA, 04 marzo 2016 -

In allegato si trasmette la versione 1/2016 delle Norme Sportive Antidoping (NSA) con entrata in vigore il 10 marzo p.v..

L’unica modifica apportata al documento attualmente in vigore è inerente l’art. 17.11 del Disciplinare dei Controlli e delle Investigazioni

17.11 Il verbale di prelievo antidoping, debitamente compilato e sottoscritto in ogni sua parte a cura del DCO, dovrà essere redatto in 3 esemplari (NADO ITALIA, Atleta e Laboratorio Accreditato WADA), da trasmettere nelle seguenti modalità:

a.    NADO ITALIA: il DCO avrà cura di inserire il verbale di ciascun Atleta in una specifica busta.  Tutte le buste dei prelievi relativi alla medesima sessione andranno inserite da parte del DCO in una seconda busta riportante i riferimenti relativi alla FSN/DSA/EPS interessate (ovvero alla ADO/Organizzazione interessata), all’evento, alla località ed alla data di svolgimento. Detta busta andrà trasmessa tempestivamente alla NADO ITALIA. La notifica all’Atleta, l’eventuale Rapporto supplementare ed altra documentazione vanno inseriti unicamente nel plico indirizzato alla NADO ITALIA.

b.    Atleta: Al completamento della sessione di prelievo, il DCO consegna nelle mani dell’Atleta, la copia a lui destinata del verbale della sessione.

c.    Laboratorio: Il verbale destinato al Laboratorio accreditato WADA non dovrà contenere alcun dato identificativo dell’Atleta e verrà inserito a cura del DCO all’interno della borsa di trasporto contenente i campioni prelevati mentre la catena di custodia sarà mantenuta fuori dalla borsa per permetterne l’aggiornamento nei diversi passaggi.
  


Invitando all’osservanza della nuova versione delle Norme Sportive Antidoping, si invitano i soggetti affiliati a volerne assicurare la massima diffusione, con particolare riguardo agli atleti e al personale ad essi di supporto.

  

La Segreteria Federale



Norme Sportive Antidoping (NSA) versione 1/2016 (in vigore il 10 marzo p.v.)

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.