Il libro "Campioni di Vita" presentato all'Aniene


ROMA, 06 novembre 2015 - Ieri sera nel Salone del Circolo Canottieri Aniene è stato presentato il libro " Campioni di Vita" realizzato con le testimonianze di 16 storie di uomini e donne che si sono dimostrati campioni sia nello sport e sia nella vita. Nel libro di 144 pagine, edito da Ares & Zenit Books, sono contenute le testimonianze di Ivan Basso, Alessandro Campagna, Vincenzo Cantatore, Ilario Di Buò, Alessia Lucchini, Vincenzo Mangiacapre, Daniele Masala, Annalisa Minetti, Renzo Musumeci Greco, Abdon Pamich, Alessandro Proni, Santo Rullo, Riccardo Starace, Massimo Tammaro, Blanka Vlašic e, per il canottaggio, Lorenzo Porzio già medaglia di bronzo ai Giochi di Atene 2004 in quattro senza senior ed ora affermato Direttore d'Orchestra. "Questo libro offre un modello per i giovani, che devono avere risposte sicure, nel nome della trasparenza, per abbracciare la liceità e abbandonare le dipendenze da esempi errati - scrive nella prefazione Giovanni Malagò, presidente del CONI.

Scheda del libro
Titolo: Campioni di vita
Pagine: 144
Editore: Ares & Zenit Books
Anno di pubblicazione: 2015
Costo: 13 euro

     

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.