Special Olympics alla STC Adria di Trieste


TRIESTE, 17 maggio 2015 - A colloquio con Luciana Sardo e Giorgio Turk, che alla STC Adria di Trieste, da 9 anni sono responsabili del gruppo di ragazzi Special Olympics che si sono avvicinati al canottaggio: 2 istruttori appassionati che tanto stanno dando ai loro allievi.
Quanti sono e quanto frequentano la società questi ragazzi?
Il gruppo si allena 2 o 3 volte alla settimana a seconda delle loro esigenze.
I ragazzi sono 7 (6 maschi ed 1 femmina) e presentano capacità cognitive limitate, a questo si somma la paura in un ambiente per loro nuovo come può essere una società di canottaggio, e la difficoltà di uscire in barca in un ambiente poco conosciuto come il mare. Si tratta di un lavoro di grande pazienza e costanza.
Che tipo di attività fanno all'Adria?
Fanno una preparazione a terra con la corsa ed il remoergometro per poi essere pronti ad uscire in barca, sempre con intensità a loro adatte. Usano le yole a 4 vogatori sulle quali remano 1 o 2 ragazzi Special e 3 assistenti, oppure sui doppi canoè con 1 atleta Special ed 1 partner.
Solo si allenano o anche si cimentano in qualche gara/dimostrazione?
Il gruppo si è cimentato in occasione della regata interregionale a Barcola, ad aprile, con una prova dimostrativa nella quale si sono comportati benissimo. La mia speranza è che in occasione della Regata Regionale di luglio, sempre a Barcola, possano intervenire atleti da fuori regione, che troverebbero già sul posto le imbarcazioni.
Che tipo di attività fanno questi ragazzi durante il giorno?
Alcuni frequentano ancora la scuola, altri fanno parte del gruppo dell'ANFASS.
Ed in società, come sono stati accolti?
L'Adria si è dimostrata subito disponibile ad accogliere questo gruppo, ed in particolare gli atleti non agonisti, si mettono spesso a disposizione per uscire con i ragazzi Special.
Le loro famiglie?
I rapporti con le loro famiglie sono buoni perchè si rendono conto dell'alto valore sociale di questa nostra iniziativa. Siamo anche andati in trasferta grazie all'Associazione Il Cenacolo che ci ha messo a disposizione il pulmino, altre volte in treno, a San Miniato come a La Spezia, ed è sempre stato un successo, grazie anche ai genitori che hanno condiviso la responsabilità dell'uscita. Attualmente il gruppo attivo che sta con profitto frequentando la sede dell'Adria è composto da: Giovanni Scher, Matteo Riosa, Giorgia Tomizza, Gianluca Grison e Luca Chiarelli.
In questa vostra attività c'è un aspetto negativo?
Purtroppo mancano istruttori che possano avvicendarsi alla guida di questo gruppo, il lavoro è molto impegnativo, ma di grandissima soddisfazione per i ragazzi come per noi, però sarebbe necessario trovare ancora qualcuno che possa darci una mano.
Chi ti sentiresti di ringraziare in particolare?
Oltre alle persone che escono in barca con questi ragazzi, un grande ringraziamento va obbligatoriamente a Biagio Terrano ed a Bruno Spanghero i due Presidenti che in questi anni si sono succeduti alla guida della società della Sacchetta e che hanno favorito l'integrazione dei ragazzi Special nel tessuto sociale.


Maurizio Ustolin
Ufficio Stampa Friuli Venezia Giulia

Foto & Video

Prossime Regate

  • Partinico - 15-16/06/2019
    Meeting Nazionale Giovanile e Master
    Meeting Nazionale
    RISULTATI GARE
    Equipaggi Regionali
    RISULTATI GARE
  • Genova - 15-16/06/2019
    Meeting Nazionale Giovanile e Master
    Meeting Nazionale
    RISULTATI Domenica
    RISULTATI Sabato
    Equipaggi Regionali
    RISULTATI Domenica
  • POZNAN - 22-23/06/2019
    Rowing World Cup II
  • FIRENZE - 22/06/2019
    3^ prova Toscana sprint
  • TRIESTE - 22/06/2019
    6^ Regata Internazionale dell'Europa Unita
  • SENISE - 22/06/2019
    Regata Regionale Promozionale RECUPERO GARA ANNULLATA DEL 12/05
  • SABAUDIA - 22/06/2019
    TROFEO CONI - Fase Regionale
  • SAN BENEDETTO DEL TRONTO - 23/06/2019
    Coastal Rowing - XII Edizione Trofeo Challenger "Adriatic Cup" (FUORI PROGRAMMA) recupero gara annullata del 19/05
  • TRIESTE - 23/06/2019
    Regata Regionale Sprint
  • FIRENZE - 23/06/2019
    Regata regionale sprint Master (FUORI PROGRAMMA) ANNULLATA
  • CORGENO - 23/06/2019
    Regata Regionale Valida d'Aloja
  • SENISE - 23/06/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • NAPOLI - 23/06/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • SABAUDIA - 23/06/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • TORINO - 24/06/2019
    Regata Regionale Promozionale di San Giovanni

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.