La FISA in visita a Varese per l'organizzazione dei Mondiali U23 2014


ROMA, 07 giugno 2013 - Lunedì 3 e martedì 4 giugno si e' svolta a Varese la visita ispettiva della FISA per i Campionati Mondiali Under 23 del 2014 che si terranno a Varese dal 23 al 27 Luglio 2014. Il delegato tecnico Eva Szanto (membro della Event Commission e dell'European Rowing Management Board) e Nathalie Phillips, Event Coordinator dello staff FISA (nella foto), di ritorno dai Campionati Europei di Siviglia, hanno affrontato con il Comitato Organizzatore una fitta serie di argomenti: in primis la composizione del Comitato Organizzatore, l'aggiornamento del budget, le questioni relative alla proposta logistica per le Squadre nazionali in arrivo da tutto il mondo, le strutture ed i servizi presso la sede del campo gara, la sicurezza, la strategia di promozione dell'evento, i diritti commerciali e la strategia di marketing e molti altri aspetti tecnici ed operativi della manifestazione.

Frequenti i riferimenti ed i raffronti ai Campionati Europei 2012, che Varese ha ospitato con successo lo scorso mese di settembre, dando buona prova delle ottime condizioni di gara che il lago di Varese offre e dell'entusiasmo del pubblico varesino che ha affollato la Schiranna durante le finali, ed alla World Rowing Master Regatta 2013 in programma dal 5 all'8 settembre p.v. per la quale il Comitato Organizzatore sta lavorando alacremente. Ricordiamo che all'ultima edizione dei Campionati Mondiali U23 di Trakai (Lituania) hanno preso parte 56 Nazioni, 815 atleti e complessivamente 1500 presenze tra atleti, tecnici, officials ed addetti ai lavori. La prossima edizione si svolgerà invece a Linz-Ottensheim (Austria) dal 24 al 28 Luglio prossimo proprio in concomitanza con l'edizione 2013 di Linz, il Comitato emetterà il primo bollettino informativo per Federazioni Nazionali.

Presenti per il Comitato Organizzatore: Paolo Caprioli, direttore generale; Marco Cerini, segretario del Consiglio Direttivo; Catriona Cameron, assistente del direttore generale; Stefano Caragnano, responsabile delle infrastrutture; Paola Della Chiesa, Direttore dell'Agenzia del Turismo di Varese, responsabile marketing, promozione eventi e turismo, Benedetta Frattini per la comunicazione; Ambra Di Miceli della Federazione Italiana di Canottaggio, responsabile delle relazioni con la FISA, Sonia Premazzi dell'Agenzia del Turismo, responsabile della logistica, Giovanni Calabrese, responsabile delle competizioni, Vincenzo Prina, responsabile del campo di gara, Luigi Manzo, responsabile delle risorse umane e dei volontari; Claudio Minazzi, responsabile catering; Francesca Perego, responsabile per l'assistenza medica.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.