A Lago Patria primo raduno valutativo junior


ROMA, 04 marzo 2013 - E' iniziata ieri, da Lago Patria, la serie di raduni valutativi programmati dal Capo Settore Junior Antonio Colamonici necessari per testare gli atleti in vista dei prossimi appuntamenti internazionali. Va evidenziato che tutti i raduni, previsti nelle diverse Regioni, sono a spese societarie: a Lago Patria c'erano oltre 50 atleti provenienti dalle Società della Campania, Sicilia, Puglia, Lazio e Toscana.

Il raduno si è sviluppato attraverso le prove in barca, su imbarcazioni rese disponibili dalle Società campane, durante le quali sono stati impegnati tutti i tecnici presenti. Con gli atleti sono stati varati otto due senza, otto doppi, cinque quattro di coppia e tre singoli. "Una mole di lavoro", sottolinea Colamonici, “che è stato possibile sviluppare grazie alla forte e sinergica volontà collaborativa tra il sottoscritto, il Tecnico Regionale e tutti i tecnici societari presenti a Lago Patria, che hanno dimostrato la volontà di essere parte di un progetto agonistico che possa far emergere i migliori atleti in grado di vestire la maglia azzurra”. Una fattiva collaborazione che, grazie anche all’impegno delle Società ospitanti, ha permesso agli atleti junior del Centro Sud di mettersi in luce in equipaggi misti tra più sodalizi.

Al termine delle prove in acqua alcuni tra i migliori atleti messisi in evidenza, appartenenti a Società siciliane, laziali e pugliesi, hanno scelto, di loro iniziativa, di continuare nei prossimi giorni il confronto nelle Regioni dove sono previste altre prove.
Oggi Colamonici sarà in Piemonte, il 5 marzo in Friuli Venezia Giulia, il 6 in Lombardia e il 7 marzo chiuderà questa serie di raduni in Toscana.

Prossime Regate

  • Piediluco - 24/06/2017
    Selezioni 2017
    RISULTATI
  • Sabaudia - 24-25/06/2017
    Campionati Italiani Master
    RISULTATI FINALI Domenica
  • Muggia - 28/06/2017
    TROFEO CONI
  • Roma - 29/06/2017
    Regata Regionale Promozionale Girandola 4X master m. Aperta ad altre Regioni
  • Trieste - 01/07/2017
    4^ Regata Internazionale dell'Europa Unita
  • Mercatale - 01/07/2017
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja - Aperta ad altre Regioni - Deroga percorso 1.500 mt. ANNULLATA
  • Mercatale - 01/07/2017
    TROFEO CONI
  • Henley - 01-02/07/2017
    Royal Regatta
  • Napoli - 02/07/2017
    II "Capri Napoli Coastal Rowing Regatta"
  • Ravenna - 02/07/2017
    Regata Regionale Marche valida Montù e d'Aloja su campo di gara Ravenna - Bacino della Standiana - Aperta ad altre regioni RECUPERO GARA ANNULLATA LAGO DI MERCATALE 02/07
  • Pontedera - 02/07/2017
    Regata Regionale Promozionale Memorial Pier Luigi Bolognesi
  • Peschiera - 02/07/2017
    Regata Regionale Promozionale Sprint - Aperta ad altre Regioni
  • Trieste - 02/07/2017
    Regata Regionale Promozionale Sprint 500 mt. - Aperta ad altre Regioni
  • Corgeno - 02/07/2017
    Regata Regionale Valida d'Aloja - Aperta ad altre Regioni
  • Senise - 02/07/2017
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja - Aperta ad altre Regioni ANNULLATA
  • Mercatale - 02/07/2017
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja - Aperta ad altre Regioni - Deroga percorso 1.500 mt. ANNULLATA
  • Pontedera - 02/07/2017
    TROFEO CONI

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.