Concluse le conferenze alla SGT


TRIESTE, 02 marzo 2013 - Si è concluso venerdì sera presso la sede della Ginnastica Triestina al n° 6 di Pontile Istria a Trieste, il ciclo di Conferenze medico-sportive dal titolo “La Società Ginnastica Triestina Nautica tra Sport e Cultura”.

Dopo le prime due (dicembre e gennaio), ieri sera il dott. Ugo Gerini, ex atleta biancoceleste e medico sociale, ha trattato “Il cuore e lo sport”, un argomento molto interessante, presentato con la solita dimestichezza, che ha suscitato molto interesse tra il pubblico, in particolare la parte dedicata a Basic Life Support (in italiano sostegno di base alle funzioni vitali) noto anche con l'acronimo BLS, una tecnica di primo soccorso che può - in alcune circostanze - essere determinante per salvare la vita di un infortunato.

Al termine, grazie all’intervento anche del dott. Maurizio del Mestre (medico con grande esperienza sulle ambulanze) presente alla conferenza, il dott. Gerini ha proposto il ritrovarsi in sede per un’appendice a quest’ultima conferenza, per una parte pratica di primo soccorso con l’utilizzo dei uno dei manichini utilizzati per le prove pratiche di rianimazione.

A conclusione del ciclo di incontri, un ringraziamento particolare vada quindi al dott. Ugo Gerini ed al dott. Roberto Salvini (Fisioterapista sociale), per i loro interventi e per la loro grande disponibilità a favore della Ginnastica Triestina.

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.