Italian Sculling Challenge nel ricordo di Don Angelo Villa


ROMA, 01 marzo 2013 - Domenica, sulle acque del Lago d’Orta, si disputerà l’ottava edizione dell’Italian Sculling Challenge per ricordare la figura di Don Angelo Villa, il prete canottiere molto vicino anche al Presidente federale Giuseppe Abbagnale che assisterà all’evento. La manifestazione prevede, come sempre, una serie di appuntamenti collaterali: si inizia oggi pomeriggio, alle ore 19.30, con la Cerimonia ufficiale preso l’Hotel La Bussola di Orta San Giulio, durante la quale saranno presentati i campioni in gara nel Memorial. Domani, 2 marzo, a Miasino si disputerà l’ottava edizione del Meeting Scolastico di Remoergometro - Trofeo Laura Bianchi, organizzato dalla Canottieri Lago d’Orta per promuovere il Canottaggio presso le scuole del Novarese e del Verbano Cusio Ossola.

Domenica 3 marzo la giornata di gare sarà anticipata, alle ore 8, dalla Santa Messa celebrata, in ricordo di Papa Giovanni Paolo II e di don Angelo Villa, presso la Chiesa Parrocchiale di Pettenasco. Subito dopo la funzione religiosa prenderanno il via le regate riservate alle categorie dei giovanissimi: alle 10.00 gli Allievi B, alle 10.20 i Cadetti ed alle 10.40 gli Allievi C. Il percorso prevede la partenza da Pettenasco, località Riva Pisola, e l'arrivo a Bagnera, per un totale di 1.000 metri di gara.
A partire dalle 12 la prova riservata agli atleti delle categorie Ragazzi, Junior, Senior e Master (A, B, C, D, E, F, G, H) femminili e maschili: partenza dal Nuovo Porto Turistico di Orta San Giulio (località Bagnera), giro di boa in località Riva Pisola (Pettenasco), circumnavigazione dell’isola di San Giulio e ritorno a Bagnera, per un totale di circa 6.000 metri di gara.

Tra gli atleti della categoria Senior spiccano i nomi dell’inglese Sophie Hosking, campionessa olimpica in doppio pesi leggeri a Londra 2012 e in medaglia ai mondiali, e lo sloveno Iztok Čop, 2 volte campione del mondo junior, campione del mondo in singolo nel 1995, 3 volte campione del mondo in doppio. campione olimpico 2000 nel doppio, argento alle Olimpiadi 2004 nel doppio, bronzo alle Olimpiadi 2012 nel doppio e vincitore del 7° Italian Sculling Challenge. In gara anche le olandesi Femke Dekker, argento ai Giochi di Pechino 2008 in otto e pluricampionessa iridata, e Jenny Van Dobben De Bruijn, 5 volte campionessa nazionale di indoor rowing. Tra gli italiani saranno in gara Stefano Basalini (7 volte campione mondiale, campione europeo 2010, 4 medaglie ai campionati del mondo nel singolo e vincitore del 1° Italian Sculling Challenge), Gennaro Gallo (campione del mondo 2009, bronzo ai mondiali 2010, campione europeo 2010), Francesco Rigon (campione mondiale U23 2008 e 2009 e campione mondiale 2011), Franco Sancassani (9 titoli mondiali vinti, 18 volte campione italiano) e Giorgio Tuccinardi (campione mondiale U23 2005, campione mondiale 2006, argento ai mondiali 2011, bronzo mondiale 2007).

  

Prossime Regate

  • Piediluco - 24/06/2017
    Selezioni 2017
    RISULTATI
  • Sabaudia - 24-25/06/2017
    Campionati Italiani Master
    RISULTATI FINALI Domenica
    PROGRAMMA FINALI Domenica
    RISULTATI QUALIFICAZIONI Sabato
  • Genova - 25/06/2017
    3^ Regata Regionale Liguria
  • Olbia - 25/06/2017
    Regata Regionale Promozionale

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.