Giovedì 23 agosto la 11a Barcarola a Trieste

TRIESTE, 21 agosto 2012 - Si è tenuta martedì mattina, nella sala consigliare del Circolo Canottieri Saturnia, al n° 36 di viale Miramare, la conferenza stampa d’apertura dell’edizione n° 11 de La Barcarola , manifestazione sprint di canottaggio e canoa sui 250 metri , organizzata dal Saturnia di concerto con il Cmm “N. Sauro”, che si gareggerà giovedì 23 agosto, nello spazio acqueo di fronte a Piazza Unità, con il primo via alle 18. Presenti, oltre ai rappresentanti dei due Circoli barcolani, i Presidenti Rizzi e Verrone, alcuni componenti dei rispettivi Consigli, e l’ideatore della manifestazione, Dario Crozzoli, oggi Presidente del Comitato Regionale della Federcanottaggio del Friuli Venezia Giulia. Ospite d’onore, Alessandro Mansutti, il vogatore del Saturnia laureatosi domenica scorsa campione del mondo sull’otto juniores a Plovdiv in Bulgaria. Facevano gli onori di casa i due Presidenti di Saturnia e Cmm, che portavano i saluti del Comitato Organizzatore, della Barcarola. Seguiva una breve cronistoria da parte di Crozzoli, dell’evento, rimasta l’unica sprint di eccellente livello tecnico sul territorio nazionale, inserita nel calendario ufficiale della Fic. Proseguiva Crozzoli. “Nata nel 2001, la Barcarola ha riscosso un successo crescente negli anni, grazie al lavoro dei due sodalizi organizzatori, alla spettacolarità della competizione con il pubblico mai così vicino agli atleti in gara, alla partecipazione qualificata di elementi di spicco del remo nazionale ed internazionale, ad iniziare da Rossano Galtarossa, ospite dalla prima edizione, agli azzurri Miani e Luini, ma grazie anche agli importanti rapporti di collaborazione con tutte le altre realtà remiere cittadine.”

Prendevano quindi la parola il tecnico di riferimento per il canottaggio Spartaco Barbo e quello per la canoa Gabriele Cutazzo, che confermavano i nomi importanti, sia in barca che a terra, nell’XI edizione di Barcarola. Per i remi, testimonial come il mitico Giuseppe Abbagnale, ed il 6 volte olimpico Rossano Galtarossa; per le pagaie, una chicca dell’ultimo momento è rappresentata dalla probabile presenza di Daniele Molmenti, medaglia d’oro ai recenti Giochi Olimpici di Londra, e di Michele Zerial, in fase di netto recupero dopo l’infortunio subito alcuni mesi fa, che gli ha impedito la partecipazione alle Olimpiadi.

In acqua invece, in una gara stile match race, a teste di serie, sui 250 metri , nello spazio tra la Stazione Marittima ed il molo Audace, in doppio canoè per il canottaggio ed in K1 e K2 per la canoa, gareggeranno gli atleti che si sono maggiormente distinti nel corso della stagione a livello nazionale ed internazionale. Per i canottieri, tra gli altri, gli azzurri Galtarossa, Martini, Ferrarese, Waiglein e Denich, per i canoisti, Chierini, Buzzi, Campana e Genzo. Il primo via sarà dato giovedì pomeriggio alle 18, dal decano dei giudici arbitri italiani, il triestino Luciano Michelazzi, supportato dallo staff tecnico del Comitato Regionale FIC, e da quello dei due Circoli organizzatori. In palio per la Barcarola n° 11, il Trofeo Nazario Sauro, il Trofeo Carlo Cavani, e il Trofeo Assonautica Trieste.

 

Maurizio Ustolin
Ufficio Stampa Comitato Federcanottaggio Friuli Venezia Giulia

Prossime Regate

  • Roma - 30/04/2017
    Derby Roma/Lazio cat. Master - Chiusa ad altre Regioni ANNULLATA
  • Trieste - 30/04/2017
    Regata Regionale Promozionale Aperta ad altre Regioni
  • Eupilio - 30/04/2017
    Regata Regionale Valida d'Aloja - Aperta ad altre Regioni CAMBIATA SEDE DI SVOLGIMENTO ANNULLATA
  • Genova - 30/04/2017
    Regata Regionale Valida Montù (Campionati Regionali) - Aperta ad altre Regioni
  • Piediluco - 30/04/2017
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja - Aperta ad altre Regioni
  • Taranto - 30/04/2017
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja - Aperta ad altre Regioni - Deroga percorso su 1.000 mt.
  • Candia Canavese - 30/04/2017
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja e Promozionale Master Para Rowing - Aperta ad altre Regioni

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.