Vincenzo Abbagnale: "Pronto a ripartire"


ROMA, 23 luglio 2012 - Far tesoro di ogni singola esperienza e sfruttarla nel futuro per migliorare. Spesso e volentieri, le vittorie nascono dalle delusioni. "A volte gli schiaffi fanno anche bene" dice Vincenzo Abbagnale, diciannovenne figlio del due volte campione olimpico Giuseppe. Alla conclusione di un Mondiale, dopo aver lasciato passare qualche giorno per riflettere, si può fare un bilancio di una stagione intera a bocce ferme. Rivedendola come un film. "Parto dal cambio di società, dal passaggio dal CN Stabia al Saturnia. E' stata una scelta dovuta, in quanto non avevo compagni Senior a Castellammare. In principio, sembrava un azzardo ma a Trieste mi sono trovato subito bene, in armonia con la linea di pensiero del nuovo allenatore Spartaco Barbo e dell'intera squadra. Proprio un bell'ambiente".

Poi, Enzo si concentra subito sulla preparazione del Mondiale, avvenuta dopo le selezioni di Gavirate in cui l'atleta campano si era presentato nella specialità del 'quattro con' assieme ai nuovi compagni. "La preparazione è stata molto buono dal punto di vista dell'allenamento. Ci sono state continue selezioni per le barche e decisioni coraggiose da parte degli allenatori federali: alcune hanno pagato, altre meno".

Proprio il capitolo allenatori sta particolarmente a cuore ad Abbagnale. "Ne ho avuti molti quest'anno, in primo luogo ringrazio Antonio La Padula per essermi stato sempre vicino anche dopo il cambio di società. Spartaco Barbo, ottimo allenatore e fautore dei successi del Saturnia, mi ha dato preziosi consigli. Ringrazio anche Antonio Baldacci, il nostro CT Under 23, che è stato il tecnico più vicino a noi in quest'avventura dell'ultimo mese, ed anche Luigi De Lucia, con cui mi sono allenato per un bel periodo". Enzo si rivolge anche ad altre persone sempre al suo fianco in questo passaggio a Nord-Est. "Livio La Padula mi ha sostenuto tutto l'anno anche con gli allenamento, Mario Paonessa mi ha supportato nei momenti più difficili del Mondial a lui faccio un grande in bocca al lupo per Londra. Dino Calabrese è uno dei miei migliori amici, ho nel cuore anche tutti i ragazzi e le ragazze della PALAZZINA GIALLA. Con loro, molti altri che mi hanno manifestato attenzione e simpatia".

Trakai, ricordo freschissimo nella sua mente. "Siamo partiti per portare a casa un buon risultato, in due senza con Fabio Vigliarolo, ma sembrava che la fortuna fosse proprio contro di noi. Il risultato non corrisponde al nostro reale valore: abbiamo dimostrato di poter essere competitivi anche nella più difficile specialità della punta. Il recupero è stato buono, ma abbiamo lasciato passare l'Argentina andando così incontro a una semifinale molto complicata. Siamo poi capitati nell'acqua 1, caratterizzata da uno svantaggio abissale per colpa del vento, e non abbiamo avuto la possibilità di giocarci il sesto posto". Il compagno di barca. "Io e Fabio ci siamo trovati subito bene, eravamo già insieme due anni fa a Racice quando conquistammo il bronzo nell'otto Juniores. E' bravo e versatile: il cambio-barca del Mondiale ci ha dato ulteriore velocità rispetto al raduno, un salto di qualità importante".
Ora un po' di vacanza, insieme ad alcuni compagni di Nazionale, e poi si riprende a remare a Trieste. "Voglio partecipare ai Mondiali Universitari ed ai Campionati Italiani di settembre, voglio ben figurare in entrambe le manifestazioni. Poi ho già in testa il Mondiale 2012 di Linz e sono sicuro che andrà diversamente rispetto a questo perché ho una grande voglia di riscatto".

Prossime Regate

  • Roma - 21/10/2017
    Regata Promozionale Coppa Tevere chiusa ad altre Regioni
    RISULTATI
  • Sanremo - 21/10/2017
    Regata Internazionale Coastal Rowing "Riviera dei Fiori"
  • Torino - 21-22/10/2017
    Regata Nazionale Para Rowing
  • Naro - 22/10/2017
    Regata Regionale Promozionale (Campionato Regionale) di Fondo Aperta ad altre Regioni
  • Napoli - 22/10/2017
    Coppa Lysistrata
    Bando di regata
  • Cagliari - 22/10/2017
    Regata Regionale Promozionale Sprint Trofeo Laria - Aperta ad altre Regioni ANNULLATA
  • Sanremo - 22/10/2017
    XIV Traversata Remiera Sanremo-Montecarlo
  • Bardolino - 22/10/2017
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja - Aperta ad altre Regioni

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.