Verso la Coupe: Nicola Catenelli


ROMA, 19 luglio 2012 - Nicola Catenelli, capovoga del doppio alla prossima Coupe de la Jeunesse, compirà 18 anni il prossimo 7 agosto. Rema per la Canottieri Ravenna, a Banyoles farà ancora affidamento su Jacopo Sala (Can. Mincio), suo partner al secondo Meeting Nazionale di Varese, terminato con un ottimo terzo posto nel doppio Juniores, ed in occasione della selezione di Gavirate. Vi proponiamo un botta-risposta per meglio conoscer Nicola.

Nicola, chi ti ha condotto in questo mondo?
"Un mio amico di scuola, prima praticavo nuoto".
Cosa ti è piaciuto di più?
"L'essere a contatto con la natura"

Contento dell'ultima stagione?
"Si molto. Diciamo che per gli allenamenti che ho fatto è andata bene ma può andare sempre meglio".
Quali sono stati i tuoi allenatori?
"La mia prima allenatrice è stata Valeria Catescu, a lei dobbiamo i nostri miseri risultati. Per la Coupe, io e Jacopo siamo stati seguiti soprattutto da Paolo Matteucci ma ci siamo allenati sia a Mantova, sia a Ravenna".

Che tipo è Jacopo?
"Quando siamo in barca ogni tanto ci si arrabbia, però appena saliamo siamo buoni amici. Come lo definirei? Chiacchierone, perché se inizia a parlare con una qualsiasi persona non finisce più".
Un tuo punto di riferimento?
"Marcello Miani, lo vedo spesso allenarsi alla Canottieri Ravenna"

Oltre al canottaggio cosa c'è nella tua vita?
"L'istituto tecnico aeronautico e la passione per le barche a vela"

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.