Verso la riscossa: il quattro di coppia PL femminile


TRAKAI, 11 luglio 2012 - Il quattro di coppia Pesi Leggeri femminile è una barca cara all'Italia ai Mondiali Under 23. Tutto questo, in particolare, dopo l'oro conquistato a Brest (Bielorussia) nella stagione 2010 con a bordo Giulia Pollini, Sabrina Noseda, Eleonora Trivella e Deborah Battagin. Dopo il quarto posto, amaro, di Amsterdam 2011, in barca c'è ancora la pisana Eleonora, passata alla Vigili del Fuoco Billi-Masi dopo un anno alla Canottieri Lazio. Ultimo anno da Under 23, si dice affezionata a questa barca. "Non scendo dal quadruplo PL da quattro anni e da tre siedo al carrello numero 2. L'avvicinamento al Mondiale non è stato privo di difficoltà poiché eravamo cinque ragazze di valore, tutte quante all'altezza della situazione. Ci sono voluti diversi raduni per definire la migliore combinazione".

Eleonora Trivella riannoda il nastro delle esperienze precedenti. "Nel 2010 avevamo parecchia voglia di rivalsa dopo la pesante sconfitta dell'anno precedente. Ricordo bene una straordinaria finale, dove siamo partite subito avanti e non abbiamo mai lasciato campo a eventuali attacchi da parte delle nostre avversarie. L'anno scorso, invece, ci siamo inchinate a una grande Cina e purtroppo anche il bronzo ci è sfuggito negli ultimi 500 metri". La vogatrice toscana riflette ad alta voce sulla barca che affronterà il Mondiale a Trakai. "La nostra formazione è molto giovane, composta per il cinquanta per cento da ragazze al primo anno Under 23. Nell'ultima settimana abbiamo collaudato il nostro equipaggio e debbo registrare la crescita del nostro affiatamento".

La genovese Denise Zacco è reduce dal titolo italiano nel doppio Pesi Leggeri, vinto assieme a Serena Cicerchia. "Mi sono trovata subito piuttosto bene con le mie compagne, sappiamo di avere un buon potenziale da sfruttare e non vogliamo tradire le attese". Secondo Mondiale dopo la prima esperienza olandese. "Ringrazio il mio tecnico Stefano Melegari, è merito suo se sono qui e dei suoi preziosi insegnamenti: quest'anno, titolo italiano compreso, è stata davvero una bella annata se consideriamo anche le belle gare in singolo".

Elena Coletti, seconda ai Mondiali Juniores 2010 in doppio, quarta l'anno dopo nel singolo Junior a Eton e nel quattro di coppia Pesi Leggeri a Bled, parla di responsabilità. "Essere capovoga di questa barca, al primo anno da Under 23, è sicuramente molto importante per me e posso, in questo caso, contare sull'esperienza della fidatissima Eleonora Trivella. Ultimamente ho appreso che serve una testa completamente diversa rispetto alla categoria Juniores". La portacolori della Lavoratori Terni ritorna sull'esperienza assoluta. "In Slovenia mi hanno aiutato tutte le compagne più grandi, il ringraziamento più grande va a Giulia Pollini per avermi insegnato alcuni trucchi delle PL. In questo quadriennio ho vissuto esperienze piuttosto significative, manca la ciliegina sulla torta e sarebbe, per me, il riscatto dopo un inverno non semplice". Elena rivolge un saluto particolare a Marco Ferracci, suo grande amico e compagno di squadra.

Anche Cecilia Bellati celebra il quarto anno consecutivo a bordo del quattro di coppia dopo la Coupe 2009, i Mondiali Juniores 2010 e 2011. "Voglio ringraziare moltissimo la mia famiglia, in particolare mio padre Giampaolo, per il grande sostegno offerto in un periodo molto difficile: mi sono allenata moltissimo da sola d'inverno e poi ho trovato accoglienza alla Sile Treviso. L'equipaggio? Eleonora è il nostro capo, Denise è tenace ed Elena sa sempre cosa dobbiamo fare".

Le ragazze vanno perfettamente d'accordo su tutto. Sul film che vogliono interpretare a Trakai, "Il Gladiatore", e sulla canzone: "Una vita da mediano". Il loro leitmotiv? "Per aspera ad astra".
 

 

Prossime Regate

  • Roma - 21/10/2017
    Regata Promozionale Coppa Tevere chiusa ad altre Regioni
  • Sanremo - 21/10/2017
    Regata Internazionale Coastal Rowing "Riviera dei Fiori"
  • Torino - 21-22/10/2017
    Regata Nazionale Para Rowing
  • Naro - 22/10/2017
    Regata Regionale Promozionale (Campionato Regionale) di Fondo Aperta ad altre Regioni
  • Napoli - 22/10/2017
    Coppa Lysistrata
  • Cagliari - 22/10/2017
    Regata Regionale Promozionale Sprint Trofeo Laria - Aperta ad altre Regioni ANNULLATA
  • Sanremo - 22/10/2017
    XIV Traversata Remiera Sanremo-Montecarlo
  • Bardolino - 22/10/2017
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja - Aperta ad altre Regioni

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.