Sergio Morana: "Passi avanti per Master e Comunicazione"


MERCATALE, 24 giugno 2012 - Il Consigliere federale Sergio Morana interviene a conclusione dei Campionati Italiani Master di Mercatale per una riflessione ad ampio raggio sull'attività dei veterani del remo che in questo fine settimana sono stati anche i protagonisti della seconda diretta streaming stagionale dopo il Meeting di Candia ed in attesa del Festival dei Giovani. 

“Credo di poter applaudire la perfetta riuscita di questi Campionati di cui mi sento di condividere la paternità, in qualità di Consigliere federale referente, ed affermare con certezza che i Master italiani stanno compiendo passi da gigante verso l’acquisizione di uno status di tutto rispetto all’interno del nostro mondo. La seconda edizione dei Campionati Italiani, cosi efficacemente e entusiasticamente organizzato dallo staff creato dal delegato Regionale Marche Fabio Patrignani, ha consolidato la sensazione che si sia aperta una nuova strada di crescita per questa categoria di appassionati, che tanto danno al nostro canottaggio prima di salire in barca per gareggiare fra loro con uno spirito di invidiabile gioventù. Certamente, alcuni aspetti richiedono aggiustamenti normativi – a questo riguardo il responsabile di settore Stefano Ottazzi  ha presentato una proposta al CF che presto verrà discussa e, mi auguro, approvata - ma la strada dello sviluppo è aperta e, credo, senza ritorno. Complimenti a tutti, quindi, organizzatori, operatori, atleti!

Ma c’è un altro aspetto che mi preme sottolineare, questa volta in qualità di Consigliere Federale di riferimento per la Comunicazione ed il Marketing: sono particolarmente soddisfatto perché la comunicazione federale a Mercatale ha fatto un altro passo avanti con la realizzazione della diretta streaming. Una diretta accattivante, di buona qualità con immagini puntuali, in tempo reale, realizzata da un pool di giovani, coordinati dal nostro Capo Ufficio Stampa Marco Callai di cui sono preziose punte di diamante Nicola e Dario Del Vecchio ai quali va il merito di aver messo a frutto la loro competenza professionale, il loro entusiasmo e la loro capacità di fare squadra. Bravissimi! Tra poche settimane li vedremo di nuovo all’opera Corgeno, per il Festival dei Giovani, ed avremo, ne sono sicuro, un servizio ancor più brillante.

Credo che, si possa dire che la comunicazione federale ha decisamente imboccato, in questi anni, la strada della crescita quantitativa e qualitativa la sta percorrendo con sicurezza: ne sono testimonianza la maggior incisività sui media cartacei rispetto al passato, l’incredibile moltiplicarsi delle presenze dei nostri atleti e dei nostri tecnici sugli schermi televisivi e la progressiva capillarizzazione dell’informazione nel nostro mondo tramite il Web. E non è finita: abbiamo ancora una sorpresa in serbo per l’estate, un piccolo regalo di fine quadriennio che certamente piacerà agli appassionati e completerà il paniere di offerte iniziate ormai quasi quattro anni fa con il restyling del sito federale. Ma non chiedetemi di che cosa si tratta, rovineremmo la sorpresa”.

 

Prossime Regate

  • Trieste - 17/12/2017
    Regata Promozionale "Coppa di Natale" Fondo - aperta ad altre Regioni FUORI PROGRAMMA
    PROGRAMMA GARE
    Roma - 17/12/2017
    Regata Promozionale "Coppa di Natale" - Chiusa ad altre Regioni
    ANNULLATA

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.