Seminario "Mental coaching: nuove frontiere dell’allenamento"

La Scuola dello Sport apre le iscrizioni al quarto Seminario Tecnico, Mental coaching: nuove frontiere dell’allenamento che avrà inizio il 28 settembre 2011 presso il Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti.

Le richieste dello sport agonistico di alto livello impongono il raggiungimento del  migliore  equilibrio possibile tra preparazione fisica/tecnica e preparazione mentale: il lavoro degli psicologi, a stretto contatto di gomito con gli allenatori e con gli atleti, ha portato alla risoluzione o, meglio ancora, alla prevenzione di molti problemi legati alle routine di allenamento e alla partecipazione alle competizioni. Col tempo, è aumentato notevolmente il supporto fornito da professionisti del settore, inseriti negli staff tecnici di molte Squadre Nazionali e Società Sportive, o consultati direttamente dai singoli atleti.
Metodi di attivazione e di rilassamento, allenamento ideomotorio, biofeedback, imagery, tecniche di concentrazione, psicologi e preparatori mentali  sono termini, metodologie di intervento  e professioni ormai comuni e conosciuti in ambito sportivo, su cui è però necessario fare chiarezza per ottimizzarne i risultati e renderli pienamente fruibili dagli allenatori e dagli atleti, che restano comunque  i principali attori (e responsabili) della prestazione sportiva.

DIDATTICA
Il Seminario si svilupperà attraverso una serie di sessioni teoriche, dalla forte ricaduta applicativa, e approfondirà i seguenti argomenti:
• Il concetto di coaching;
• Le figure di supporto alla prestazione sportiva;
• Le differenti metodiche di allenamento psicologico;
• Le problematiche di intervento psicologico in differenti discipline sportive

Visualizza il programma

A CHI È RIVOLTO
Psicologi dello Sport, Tecnici di interesse federale, Direttori sportivi, Allenatori e Preparatori Fisici impegnati in attività agonistica di alto livello, Docenti della Scuola dello Sport, Docenti delle Scuole Regionali di Sport, studenti e specializzandi in Scienze Motorie, Dirigenti sportivi e organizzatori di eventi sportivi.


INFO
Tel. 06 3685.9194
Fax 06 3685.9252
E-mail
sdssegreteria@coni.it

QUANDO
28 settembre 2011


DOVE
Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti”, largo G. Onesti 1, Roma

QUOTA
Euro 360,00 + euro 1,81 (bollo amministrativo). Al termine del Seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

SCONTI E CONVENZIONI
Euro 307,81: Community;
euro 271,81: Società sportive iscritte al Registro Coni;
euro 73,81: Enti finanziati (Tecnici presentati da FSN/DSA/EPS/AB/sport in Uniforme);
gratuità totale: Agevolazioni Partner Istituzionali.


CREDITI FORMATIVI
Nel rispetto dei parametri dello SNaQ, il “peso” del Seninario è di un (1) Credito Formativo, valido per la formazione permanente dei tecnici sportivi.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Il  modulo di iscrizione presente sul sito della Scuola nella sezione “Scadenze iscrizioni ai Corsi”, deve essere compilato preferibilmente entro il
27 settembre 2011. Compilando il modulo online si riceve una e-mail di conferma che contiene i dati per effettuare il bonifico. È considerato iscritto al Seminario solo chi offre evidenza dell’avvenuto pagamento.

PERNOTTAMENTO
Dopo aver verificato la disponibilità al numero 06/3685.9137 è possibile usufruire della convenzione con l’Hotel dello Sport.

CODICE CORSO
B1-06-11

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.