Gran Fondo: Corgeno prima nella classifica assoluta, brillano anche
 Aniene, Gavirate e Sisport Fiat


ROMA, 12 dicembre 2011 - Due volte Roma, due volte lago di Varese, due volte San Giorgio di Nogaro, poi anche Pisa e la gara internazionale di Torino (D’Inverno sul Po): dal 21 novembre 2010 all’11 dicembre 2011, otto prove per il circuito di Gran Fondo e per la Coppa Italia di categoria con, volta per volta, canottieri in gara nel singolo e nel due senza, nel doppio e nel quattro senza, nel quattro di coppia e nell’otto. Ieri l’epilogo nella Capitale, con gli ultimi sei  con tutte le premiazioni e relativa soddisfazione per le società premiati nella splendida cornice della Tevere Remo.

La Canottieri Corgeno alza la Coppa Italia dopo il primo posto nella classifica generale (2377 punti) Grande soddisfazione per la società del presidente Graziano Magni che precede Aniene (2226 punti), Gavirate (1879), Sisport Fiat (1855) e Lario (1398).

Massimo Prandini e la sua squadra ottengono diversi riconoscimenti nella categoria Senior: Sisport Fiat sul tetto d’Italia nella classifica generale (1134 punti), davanti a Corgeno e Gavirate, e poi anche la Coppa Londra 2012 vede primeggiare Jacopo Palma (144) e Silvia Martin (132). Nei primi sei posti, ci sono anche Pasquale Chiella (Corgeno), Umberto Demagistris (Sisport Fiat), Antonella Corazza (Corgeno) e Marta Novelli (Sisport Fiat).

Bene anche gli Junior dell’Aniene, allenati da Giovanni Suarez, che sommano, in tutto, 1079 punti. Si ferma a 482 la Sisport Fiat, a 352 la Tirrenia Todaro. Pure i loro compagni di club, gli affiatati Master dell’Aniene, spiccano il volo con 691 punti: ben 250 in più rispetto alla Gavirate che a sua volta, per sei lunghezze, tiene dietro la Tiber Rowing.  Nella categoria Ragazzi testa a testa Corgeno-Lario, hanno la meglio i varesini (1053) di Piero d’Antone sui comaschi (925), terzo il Saturnia a 455. Tornando a soffermarsi sul Tricolore Master, primi posti per il quattro di coppia femminile della Tiber (252 punti), l’otto femminile degli Amici del Fiume (297), il quattro di coppia under 43 della Gavirate (236), il quattro di coppia over 42 della Canottieri Corgeno (308), l’otto della Canottieri Varese (337).

Si riferisce a tutte le gare del 2011 il tricolore Cadetti di fondo. Brillano le invincibili ragazze under 14 della Canottieri Lario (118 punti) che precedono Gavirate (28) e Amici del Fiume (22). In campo maschile Moto Guzzi (93 punti) a segno, podio completato da Limite sull’Arno (49) e Sisport Fiat (47).


Si ricorda che le classifiche generale e maschile, il Tricolore master over 42 sono sub iudice per un ricorso presentato nella categoria master over 42.



Nella foto: il gruppo della Corgeno, vittoriosa in Coppa Italia


 

Foto & Video

Prossime Regate

  • Marina di Massa - 21-25/05/2019
    Festa dello Sport scolastico
    Statistica Equipaggi gara
    Elenco Equipaggi Iscritti
    PROGRAMMA GARE
    TABELLA ORARI PREVISTI
  • Salerno - 25-26/05/2019
    5^ Rowing Togheter Città di Salerno
  • Varese - 26/05/2019
    Regata Regionale Valida Montù
  • Candia Canavese - 26/05/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja (Campionati Piemontesi)
  • Chiusi - 26/05/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Genova - 26/05/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • San Giorgio di Nogaro - 26/05/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 26/05/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Bari - 26/05/2019
    TROFEO CONI - Fase Regionale
  • Lucerna - 31/05-02/06/2019
    European Rowing Championships

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.