top

Nuova pagina 1
Nuova pagina 1

  Calendario Regate

  Società

  Attività Soc.Internazionale

  Comitati

  Atleti Azzurri

  Formazione

  Tecnici

  Giudici Arbitri

  Para-Rowing

  Coastal Rowing

  Recreational&Tour Rowing

  Master

  College

  Mondo Scuola

  Marketing

  Anti-Doping

  Canottaggio.net

  CanottaggioVideo

  Rassegna Stampa

  Mercatino dell’Usato

  Sportello Società

 

 
 


 

 
 
 
 
     
 

Conferenza tecnica regionale al Saturnia di Trieste

PADOVA, 22 novembre 2009 - Una trentina di tecnici del Friuli Venezia Giulia si sono dati appuntamento sabato pomeriggio alle 17 ospiti nella palestra del Circolo Canottieri Saturnia, dove si è tenuta, organizzata dal Comitato Regionale della Federcanottaggio presieduto da Dario Crozzoli, la seconda delle Conferenze Regionali valida anche ai fini dell’attribuzione dei crediti per il tesseramento 2010.

A presentare l’evento il segretario del Comitato Regionale Max D’Ambrosi che ha introdotto i tre relatori, mentre un breve intervento di benvenuto è stato quello ad opera del Presidente del club ospitante Bruno Turri.

Ad aprire la conferenza, che segue cronologicamente quella di fine agosto presso la STC Adria, il prof. Flavio Mosetti, quest’anno collaboratore del settore nazionale under 23, che ha relazionato in merito agli argomenti della Conferenza Nazionale, che sabato e domenica scorsi si è tenuta presso l’Hotel Michelangelo di Terni. Assetto imbarcazioni, con le ultime novità proposte dal Cantiere Filippi, alimentazione, l’approccio con i sovraccarichi per il canottaggio di alto livello, e aspetti cardiovascolari nel canottaggio, sono stati alcuni dei punti riproposti da Mosetti al pubblico degli allenatori regionali, la maggior parte dei quali assenti a Terni.

E’ stata quindi la volta di Mauro Tarlao, fisioterapista con esperienze sportive precedenti in sport di squadra, e che da qualche anno collabora con il gruppo agonistico del Saturnia, che è stato l’autore di un intervento sulle cattive posture delle categorie giovanili che si dedicano al canottaggio.

Il terzo relatore, è stato lo sloveno Milan Kocjancic, allenatore del V.K. Piran ed in passato collaboratore delle squadre nazioni della Slovenia, che è intervenuto sulle metodologie di allenamento della vicina repubblica, nazione che è sempre riuscita a sfornare equipaggi di altissimo livello in campo internazionale dai mondiali junior alle Olimpiadi, con un territorio in superficie quadrata simile alla nostra Lombardia, e con sole 7 società che praticano il canottaggio.

Ha concluso la conferenza l’intervento del Presidente Dario Crozzoli, reduce dalle premiazioni a Grado della Federcanoa (alle quali è stato invitato dal Presidente regionale Fick Soranzio), che ha puntualizzato circa l’importanza dell’aggiornamento dei tecnici attraverso le conferenze regionali, ma soprattutto l’apertura di queste verso le nazioni limitrofe.

Maurizio Ustolin
Ufficio Stampa Comitato Regionale Federcanottaggio Friuli Venezia Giulia

 
   
   
Torna indietro
 
 

 

 
     
 

Bottom

 

 
menu_dx
menu_dx
   
 

Clicca qui per lo Speciale >

Clicca qui per lo Speciale >

menu_dx
menu_dx
 
 

Tweets FIC

 
 

 
     
 

PROSSIME REGATE

Muggia - 11/01/2015
Campionato Italiano Indoor Rowing

 
     
 

FIC informa

AVVISO N. 112/2014 -Aspiranti Allenatori
19/12/14 - Si avvisano tutte le Società, in previsione dei futuri corsi per Allenatori di 1° livello, che per poter ...

Leggi tutto >

AVVISO N. 111/2014 - Aggiornamento Calendario Remiero 2015
17/12/14 - In allegato il Calendario Remiero Nazionale ed Internazionale   2015 con gli aggiornamenti ...

Leggi tutto >

AVVISO N. 110/2014 - Registrazione foto atleti nel sistema informatico federale - 4° Avviso  (11/12/14)
AVVISO N. 109/2014 - Classifiche Nazionali 2014 (09/12/14)
AVVISO N. 108/2014 - Rinnovo domanda di affiliazione 2015 (05/12/14)
AVVISO N. 107/2014 - Copie libro "E andiamo a vincere" di G.Galeazzi (05/12/14)
AVVISO N. 106/2014 - Norme Sportive Antidoping 2015 (05/12/14)

Archivio Sezione >