STEFANO COMELLINI: “SONO PIENAMENTE SODDISFATTO DI COME SONO ANDATE LE COSE”

VIVERONE, 9 marzo 2008 - Al termine delle gare Stefano Comellini, Presidente del Comitato Regionale Piemonte della FIC, ha espresso così tutta la sua soddisfazione per il successo riscosso dalla manifestazione: "Sono molto contento di come si è svolta quest’ultima prova del circuito di Gran fondo. Siamo riusciti a far conoscere all'Italia remiera questa località in un contesto sportivo che ci ha regalato grandi emozioni. Per quanto riguarda l'organizzazione della regata sono molto grato dell'aiuto avuto dagli amici della Canottieri Pallanza, dal COEX, nelle persone di Schinelli, Vitagliano e Silvestri che mi sono state vicine e mi hanno aiutato a risolvere tutti i problemi che via via mi si prospettavano; un grazie sentito anche agli Arbitri, con Franco Bindi in testa, che hanno fatto sì che tutto fosse organizzato nel rispetto del codice delle regate. L'esperimento, con un percorso che prevedeva dei giri di boa, è perfettamente riuscito e quindi posso affermare tranquillamente che Viverone può ospitare anche una regata sulla distanza olimpica dei 2000 metri. Io ci credo e se la Federazione ritiene di voler omologare un campo di regata anche nel nord ovest penso che Viverone possa avere le caratteristiche giuste per ospitare un campo di regata in questa parte d'Italia".

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. +39.335.6360335 – Fax +39.06.3685.8148
E-mail:
comunicazione&marketing@canottaggio.org
   
Torna indietro