Lago di Vico: Natura e sport…

In occasione della regata regionale del Lazio presso il Lago di Vico abbiamo avuto l’occasione di parlare con Cecilia Marzoli, vicesindaco di Ronciglione, e Roberto Provinciali, assessore delegato allo sport.
“Non è la prima volta che si disputa una regata di canottaggio in questo lago. Però è la prima organizzata con la collaborazione della nostra amministrazione, in carica da un anno”.
L’assessore spiega nel dettaglio le finalità di eventi come questo. “Questa regata fa parte di un progetto preciso. Vogliamo diffondere lo sport tra i giovani e in questo siamo in sinergia con l’Assessorato ai Servizi Sociali. Stiamo puntando soprattutto sulle discipline di cui si parla meno, dato che il calcio è già abbastanza coperto e sovvenzionato. Oltre al lavoro con le scuole, abbiamo strutture sportive aperte tutto l’ anno.
Per quanto riguarda il canottaggio stiamo organizzando un corso estivo in collaborazione con il CC Lago di Vico per fare provare questo sport ai ragazzini di elementari e medie. Si sono iscritti già in 60. Questo anche per dare loro la possibilità di praticare sport anche in estate”. Il vicesindaco sottolinea anche i vantaggi in termini di promozione turistica del territorio.
“Oltre alla regata di oggi, domenica prossima ci sarà un evento di Triathlon e, a settembre, la mezza Maratona del lago di Vico, un po’ dimenticata in questi ultimi anni.
Tutte queste manifestazioni hanno l’obiettivo di rivalutare dal punto di vista turistico il nostro lago, attirando anche persone appassionate di sport differenti. Inoltre tramite questi eventi abbiamo l’occasione di dare visibilità al nostro territorio con tutte le sue bellezze”.

Lorenzo Arduini
Ufficio Stampa comitato regionale Lazio FIC

Nella foto: Cecilia Marzoli, Roberto Provinciali, Arduini (cliccare sull'immagine per ingrandirla)
   
Torna indietro