CONFERENZA NAZIONALE ALLENATORI CANOTTAGGIO
PIEDILUCO 29 e 30 NOVEMBRE 2008

PIEDILUCO, 29 novembre 2009 - Iniziava puntuale la XV edizione della Conferenza Nazionale Allenatori nel salone dell'Hotel Lido a Piediluco, sabato pomeriggio alle 14,45.

Apriva il simposio il Presidente della Federcanottaggio Renato Nicetto che portava i saluti alla platea dei ben 160 tecnici italiani giunti sabato nella località umbra. Nicetto ripercorreva brevemente i suoi 44 anni di Federazione Italiana Canottaggio, concludendo il suo intervento porgendo i saluti al popolo dei tecnici italiani.

Il primo intervento era ad opera del dott. Antonio Spataro medico federale Fic che trattava l'organizzazione sanitaria ed i rischi legati all'assunzione di sostanze doping attraverso la proiezioni di interessanti diapositive.

A seguire il prof. Alfredo Micheli che trattava l'Analisi metabolica per la rilevazione della variabilità biochimica correlata all'attività sportiva ed all'uso di sostanze farmacologicamente attive.

Molto seguita l'interessante l'esposizione del chiropratico statunitense Jon Cory in merito al Brain training, alla quale sono seguite delle domande da parte del folto pubblico presente.

Alla conclusione degli interventi dei tre medici seguiva la consegna degli attestati di stima da parte dell'ANAC a tutto lo staff medico che ha collaborato per il 2008 con le squadre nazionali. Il Presidente Nicetto consegnava nelle mani di Spataro i diplomi di merito dell'Associazione.

Era quindi la volta di Antonio Colamonici prima e Pasquale Marigliano poi che relazionavano sulla 13° edizione della Fisa Youth Coach Conference di Singapore, dove l'argomento principale erano le YOG (Youth Olympic Game), la prima edizione delle Olimpiadi Giovanili di Singapore del 2010.

Dopo la pausa caffè, la platea assistiva alla relazione di Alessandro Filippeschi dell'Università Sant'Anna di Pisa su nuove metodiche di valutazione della remata attraverso un tipo diverso e molto interessante di remoergometro.

Molto seguita la videoconferenza con Angelo Savarino direttore Tecnico del Newcastle University Boat Club che riferiva in merito al canottaggio inglese di alto livello ed all'organizzazione del remo in Gran Bretagna.

Ultimi interventi della giornata erano quelli di Valter Molea presente alla World Rowing Coaches Conference di Parigi, in particolare sulla preparazione del 4 di coppia polacco di Pechino, esposta nella capitale francese da Aleksander Wojciechowski, nominato allenatore dell'anno, e quello di Giovanni Suarez in merito alla preparazione di Chris O'Brien e del 2 senza australiano, entrambi campioni olimpici a Pechino 2008.


FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. +39.335.6360335 – Fax +39.06.3685.8148
E-mail:
comunicazione&marketing@canottaggio.org
   
Torna indietro