ALLA PRO MONOPOLI IL CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETA'
Conclusa a Sabaudia la tre giorni di gare

SABAUDIA, 21 settembre 2008 - Pur non vincendo alcuna gara, la Pro Monopoli si aggiudica il Campionato Italiano di Società, in virtù dei migliori piazzamenti globali dei propri equipaggi, mentre il Trofeo delle Regioni/Gran Premio dei Giovani 2008, con una sola vittoria nel doppio femminile, lo vince la Toscana, davanti al Lazio, che si aggiudica l’otto e all’Emilia Romagna (3 ori), che nell’ordine precedono Sicilia e Lombardia (2 affermazioni ciascuna). Al Comitato Toscano va anche il primo posto nella speciale classifica riservata alle donne, laddove quella maschile è appannaggio del Lazio.

Nel mentre si rimanda per i risultati completi delle singole prove alla consultazione dell’apposita sezione del sito www.canottaggio.org, si sottolineano i successi multipli, sul campo di regata di Sabaudia, della Saturnia Trieste, che si aggiudica le gare del quattro senza, quattro con ed otto senior maschili; della Timavo di Monfalcone, vincitrice del doppio e quattro di coppia donne e della Sisport Fiat di Torino, prima nel due senza e quattro senza femminile. Affermandosi nel doppio maschile, il bicampione del mondo in quattro di coppia nel 2005 e nel 2006, Gardino Pellolio, in compagnia di Luca Durini, ha contribuito al successo della società La Sportiva in questa specialità.

Nonostante le iniziali difficoltà, il presidente Nicetto, anche alla fine di questa manifestazione si è detto soddisfatto del buon esito e della clemenza del tempo che, dopo la prima giornata piovosa, ha consentito un regolare svolgimento delle regate.


FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. +39.335.6360335 – Fax +39.06.3685.8148
E-mail:
comunicazione&marketing@canottaggio.org
   
Torna indietro