OTTO MASTER AZZURRO, UN SUCCESSO "STORICO"

ZAGABRIA, 9 settembre 2007 - L'Italia, per la prima volta nella storia della World Masters Regatta, vince una gara in otto. Non era mai successo che otto vogatori, di qualunque categoria, riuscissero nell'impresa, ma l'ammiraglia Master "C", formata da Loris Gonti, Valerio Franzetti, Joan Dima, Paolo Caprioli, Andrea Prina, Pietro Pescatore, Lorenzo Mascetti, Giovanni Calabrese, Alessandro Franzetti (tim.), ha colto nel segno vincendo l'oro. Un gruppo di atleti tesserati tra ADS Gavirate e Canottieri Varese che con il tempo di 3.09.35 ha messo in fila l'armo della Gran Bretagna (2) e della Germania (3).
"Sono proprio felice di questo risultato", commenta Pietro Pescatore. "Negli anni passati remavo sempre con l'otto tedesco e mi dicevano scherzando che se volevo vincere dovevo remare con loro. Oggi abbiamo vinto con la maglia azzurra e così sono voluto andare subito da loro a raccontargli della nostra impresa. E' stata veramente una bella gara".

Questo il risultato della regata dell'otto master "C": 1. ITALIA (Gonti Loris, Franzetti Valerio, Dima Joan, Caprioli Paolo, Prina Andrea, Pescatore Pietro, Mascetti Lorenzo, Calabrese Giovanni, Tim: Franzetti Alessandro - ADS Gavirate/Canottieri Varese) 3.09.35; 2. Gran Bretagna (Greenway Andy, Couper Chris, Swann Jim, Underwood Mark, Rhodes Martin, Steele Nigel, Heath Richard, Dennis Sam, Tim: O'Connell Anne) 3.12.08; 3. Germania (Natzius Karsten, Bass Peter, Breyer Steven, Knaack Uwe, Timm Karsten, Sennewald Hans, Krueger Jens, Minge Mario, Tim: Politz Frank) 3.13.19

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. +39.335.6360335 – Fax +39.06.3685.8148
E-mail:
comunicazione&marketing@canottaggio.org
   
Torna indietro