LA GINNASTICA TRIESTINA IN FORZE ALLA WORLD MASTERS REGATTA DI ZAGABRIA

Quest’anno la SGT-Nautica di Trieste ha deciso di fare le cose in grande.
A Zagabria, infatti, dal 6 al 9 settembre, nella 34ma edizione della FISA Master Regatta , vestiranno i colori bianco-azzurri ben 26 atleti (di cui 10 del gentil sesso). Al nucleo storico dei master della SGT (Toffoli, Castriotta, Braico, Persico e Cozzarini, assenti purtroppo per impegni i Sofianopulo) si sono aggiunti il gruppo più giovane (Fratino, Sancin, Silvestri) che ha già ben figurato negli ultimi due anni, più qualche “revival” (Nodari) ed una nutrita pattuglia di praticamente esordienti che, sotto la spinta del “responsabile” del team Cozzarini, si è duramente allenata tutta l’estate, anche con l’ausilio di Fausto Toffoli e Giovanni Sofianopulo, con le barche di tipo olimpico (in ordine alfabetico: Baralle, Bari, Capobianco, DellaTorre, Furlanich, Glionna, Grego, Longo, Marcucci, Merson, Pavan, Roitz, Stuani, Zanolla, Zeuraschek). Equipe di esordienti rinforzata da un redivivo Andrea Carboni, unico vero atleta in gioventù (piazzamenti in campionati italiani ragazzi ed junior in 4- e 4x). All’ultimo momento, infine, perse due atlete per infortuni vari, si è iscritta per la SGT anche la Ambra Rocca che nei primi anni ’80 aveva ottenuto, con la Canottieri Timavo, diverse vittorie in regate e campionati nazionali con il singolo, doppio, due senza e quattro di coppia. Il ritorno di Ambra alle competizioni ha lo scopo di lanciare sulla scena internazionale un interessantissimo prototipo di skiff già presentato in anteprima qualche mese fa a Piediluco.
Complessivamente, i master SGT si esibiranno in 1x, 2x e 4x (anche gare miste alla domenica) per complessive 39 gare.

Giovanni Cozzarini, Capo-canottiera SGT Nautica


FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. +39.335.6360335 – Fax +39.06.3685.8148
E-mail:
comunicazione&marketing@canottaggio.org
   
Torna indietro