Poznan: campo di regata impraticabile per il vento



ROMA, 14 giugno 2017 - Secondo giorno a Poznan per la Nazionale Italiana Para-rowing, giunta ieri sul lago Malta per la seconda tappa di Coppa del Mondo, in programma da venerdì. Una Coppa del Mondo che fino a questo momento si presenta instabile dal punto di vista meteorologico: giunti sul campo di regata, ieri la delegazione azzurra ha trovato un lago spazzato da raffiche di vento fino a 20 nodi e con qualche goccia di pioggia caduta in serata. Oggi la situazione rimane per il momento proibitiva, il vento prosegue a vessare le acque del lago Malta, e ha costretto gli azzurri a rinunciare all’uscita in barca, essendo il campo gara invogabile.


Per tutti quindi allenamento al remoergometro, in attesa di un miglioramento delle condizioni inizialmente previsto già oggi e che invece tarda ad arrivare. La squadra – Simone Baldini (SC Ravenna), Marco Del Bene (SC Pontedera), Anila Hoxha (CUS Torino) e la riserva maschile Davide Dapretto (SC Armida) – assieme allo staff tecnico e medico al seguito, pranzerà direttamente sul campo di regata, così da sfruttare nel pomeriggio il primo momento utile per fare finalmente allenamento in barca.

LEGENDA PARA-ROWING
PR1 (ex AS): l’atleta utilizza solo le braccia e le spalle. Appartengono a questa categoria tutti gli atleti e le atlete che hanno subito lesioni alla colonna vertebrale e compromesso l’uso delle gambe e del tronco.

 


Speciale World Cup II - Poznan

Prossime Regate

  • BARDOLINO - 12-13/10/2019
    Campionati Italiano in Tipo Regolamentare Trofeo del Mare Senior Junior Ragazzi in GIG4X+ Campionato Italiano in Tipo Regolamentare Master
    RISULTATI Domenica
    RISULTATI Sabato
  • BRISBANE - 12-19/10/2019
    INAS Global Games

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.