L’Università. Una scelta consapevole sul proprio futuro



ROMA, 10 giugno 2017 - Per i maturandi, per chi si è preso, dopo il diploma di maturità, un anno sabbatico di riflessione, per chi è già iscritto e frequenta un corso universitario - ma ravvede un'opportunità di studio e/o remiera nelle proposte federali e delle Università convenzionate -, e per tutte le matricole, poter scegliere una Facoltà, e il conseguente corso di Laurea, è un momento molto importante per sé stessi e per le famiglie che si troveranno a seguire le proprie figlie e i propri figli durante tutto il percorso accademico. Una scelta che può determinare il proprio futuro, e quindi l’ingresso nel mondo del lavoro, e parallelamente segnare anche la carriera agonistica nel canottaggio di alto livello. Tutte scelte, quindi, che portano a fare i conti con una moltitudine di situazioni e, essendo anche una scelta importante, a volte i ragazzi possono rimanere confusi. Come fare allora? Come orientarsi? È giusto lasciare la carriera agonistica di alto livello per quella universitaria oppure continuare a remare per divertimento frequentando i vari Atenei?



Tutte domande alle quali la Federazione Italiana Canottaggio già dal quadriennio scorso, ma in questo attuale in maniera ancora più incisiva, cerca di dare risposte adeguate ad ogni esigenza dialogando con gli Atenei, che si sono resi disponibili a farlo, per mettere nelle migliori condizioni di studio chi vuole continuare a impegnarsi nell’attività agonistica del canottaggio di alto livello. Per questo motivo il Consigliere Mario Luigi Italiano, in occasione del secondo Meeting Nazionale di Piediluco, ha illustrato in un incontro con atlete e atleti, e in seguito con la pubblicazione su canottaggio.org di un documento riassuntivo, quanto la Federazione, su indicazione del Presidente Abbagnale e del Consiglio federale, sta facendo per agevolare il più possibile l'ingresso universitario degli atleti e delle atlete. Da quella riunione Mario Luigi Italiano, e con lui per alcune situazioni anche il Consigliere Michelangelo Crispi, sta continuando a a mantenere il contatto costante con gli Atenei per risolvere tutte le eventuali problematiche che si possono venire a creare nel momento della fatidica scelta universitaria.

Per questi motivi rinnoviamo a tutti l’appello di cogliere queste opportunità e proporsi verso le Università con le quali la Federazione ha già stretto un accordo di partnership facendo affidamento, qualora sia ritenuto necessario, all’aiuto di Mario Luigi Italiano il quale, nel documento che si allega, ha messo a disposizione, per eventuali e ulteriori chiarimenti, i suoi recapiti telefonici e di posta elettronica. Allora Ragazze e Ragazzi, se conoscete esattamente l'ambito lavorativo verso cui vi state indirizzando, e se una delle Università proposte dalla FIC fa al caso vostro, non abbandonate il vostro equilibrio tra sogno e realtà e continuate a remare con l’obiettivo di ottenere sia il massimo risultato agonistico nel canottaggio e sia una formazione idonea alle vostre aspettative lavorative. La Federazione vi sta vicina: ora fate la vostra scelta!

Documento riepilogativo (Powerpoint)

Opportunità Universitarie per il canottaggio. Il documento riepilogativo
Illustrate le opportunità di studio attivate dalla FIC con le Università
Le opportunità di studio per atlete e atleti in procinto di iscriversi all'Università

Prossime Regate

  • Monate - 25/04/2019
    Regata Regionale valida Montù
    Programma gare
    Programma sintetico
    Elenco Orari per Società
  • Naro - 27/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja RECUPERO GARA ANNULLATA DEL 17/03
  • Trieste - 28/04/2019
    Regata Regionale Promozionale
  • Gavirate - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida d'Aloja
  • Genova - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù
  • San Miniato - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja deroga percorso mt. 1500
  • Naro - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Ravenna - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 28/04/2019
    REMARE A SCUOLA - Fase regionale

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.