Margherita Duz e Anna Golzio: le vincitrici del concorso indetto dal Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP



MILANO, 01 giugno 2017 - Presentate quest'oggi, in occasione della conferenza stampa relativa ai Campionati Italiani Senior, Junior, Pesi leggeri e Para-rowing, che si svolgeranno il prossimo 3 e 4 giugno sulle acque dell'Idroscalo, le vincitrici del concorso indetto dal Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP, focalizzato sul settore della Brand Identity. Parliamo di Margherita Duz e Anna Golzio, due giovani studentesse del Politecnico di Torino, le quali, con la loro idea, hanno espresso in pieno le finalità del Consorzio stesso: cooperazione ed etica, territorio e identità, salute e gusto, oltre che l'espansione internazionale dell'agrume simbolo dell'Isola nel mondo. Di seguito i commenti a caldo delle due studentesse:


Margherita Duz: "Sicuramente sono emozionata e felice allo stesso tempo perché il lavoro che abbiamo portato avanti ha ottenuto un importante riconoscimento. Tutto è nato dalla voglia di metterci in gioco attraverso questo concorso. Abbiamo dato il via ad una ricerca sul Consorzio e informandoci ci siamo anche appassionate al lavoro che stavamo facendo. Lo abbiamo portato avanti e alla fine quanto abbiamo creato ha avuto quel qualcosa in più che ne ha determinato la vittoria".

Anna Golzio: "Condivido quello che ha detto Margherita. E' un motivo di orgoglio per me sapere che gli sforzi fatti hanno portato ad un risultato così importante. Ma al di là del risultato in sé, per quello che mi riguarda la cosa importante è il bagaglio che abbiamo acquisito a livello personale. Per portare avanti il lavoro infatti abbiamo studiato, ci siamo impegnate e messe in gioco. In questo modo abbiamo imparato molto e questa è la cosa più importante. In altre parole, è stata un'importante occasione di crescita per tutte e due".

Speciale Campionati Italiani Senior, Junior, Pesi Leggeri e Para-Rowing - Milano

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.